Colpo alla farmacia dell’ospedale di Carrara. I ladri hanno rubato farmaci per un valore di 84mila euro circa: trafugate medicine per terapie oncologiche, reumatologiche e anche alcune fiale di ormone somatotropo, detto anche ormone della crescita, utilizzato per il doping sportivo. L’ipotesi è che i farmaci possano poi essere rivenduti sul mercato nero, anche fuori dall’Italia. I ladri sono entrati in azione la notte scorsa, dopo le 1:44. Ad accorgersi del furto alcuni dipendenti della farmacia stamani poco dopo le 7:30. I ladri, prima di entrare nella palazzina scassinando una finestra, hanno alzato una delle telecamere di sicurezza a circuito chiuso. La polizia ha così potuto capire l’orario preciso del raid. Sul posto anche la scientifica per i rilievi. La farmacia guidata da Giuseppe Taurino, direttore dipartimento del farmaco della Asl Toscana nord ovest.

il tirreno