ore:  12:14 | Vento forte di Grecale, codice giallo domenica 24 ottobre su quasi tutta la regione

ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

martedì, 13 dicembre, 2016

https://www.antenna3.tv/2016/12/13/vigilini-assunti-senza-concorso-a-giudizio-gli-ex-vertici-della-progetto-carrara/

Mediavideo Antenna3

Vigilini assunti senza concorso, a giudizio gli ex vertici della Progetto Carrara

di  Redazione web

Contratti e assunzioni degli ausiliari del traffico: per presunte irregolarità a giudizio gli ex vertici della Progetto Carrara. Il gup Ermanno De Mattia ha rinviato a giudizio i vertici della passata gestione della Progetto Carrara:  Silvia Dell’Amico, l’amministratore delegato, Cesare Tazzini e i consiglieri delo cda Alessandro Lambruschi, Pierpaolo Delia (ex segretario comunale del Pd) e Massimo Maggiani.

Il caso “vigilini” Alla Progetto Carrara è scoppiato nell’ottobre scorso. Nel mirino della Guardia di Finanza, che tempo addietro aveva avviato tutta una serie di verifiche nel quartiere generale della partecipata che si è occupata della realizzazione della strada dei marmi e del piano della sosta, erano finiti i contratti trasformati, secondo l’accusa, da tempo determinato a indeterminato. Arrecando, questo contestato negli avvisi di garanzia “ingiusto e consistente vantaggio patrimoniale agli assunti”.

Insomma la contestazione riguarda un verbale di assemblea in cui vennero ratificati i contratti di assunzione presentati dall’allora amministratore delegato dalla società, Cesare Tazzini.

I controlli sulla Progetto Carrara spa erano avvenuti nel settembre del 2014: le fiamme gialle erano state in Comune, presso l’Ufficio Partecipate, dove avevano acquisito una serie di documentazioni relative alla società. I documenti su cui ci si è concentrati sono stati i contratti di assunzione degli ausiliari del traffico.

il tirreno

ore: 13:16 | 

comments powered by Disqus