ore:  12:14 | Vento forte di Grecale, codice giallo domenica 24 ottobre su quasi tutta la regione

ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

giovedì, 12 maggio, 2016

https://www.antenna3.tv/2016/05/12/attilio-piccirilli-e-i-suoi-fratelli-da-massa-a-new-york-storia-di-una-famiglia/

Mediavideo Antenna3

Attilio Piccirilli e i suoi fratelli da Massa a New York: storia di una famiglia

di  Redazione web

Nell’ambito della collaborazione che l’Associazione APUAMATER sta sviluppando con gli istituti scolastici del territorio, il giorno 10 maggio la prof.ssa Maria Mattei ha tenuto, presso la sede del Liceo Artistico Felice Palma di Massa, una conferenza relativa a Attilio Piccirilli e i suoi fratelli da Massa a New York: Storia di una famiglia”, un tema che suscita notevole interesse non solo in ambito didattico ma anche a livello di opinione pubblica per i suoi risvolti sul piano artistico, culturale e sociale a livello internazionale.

L’incontro, che ha visto la viva partecipazione degli studenti del triennio conclusivo dell’istituto, molto interessati agli argomenti esposti dalla relatrice, è stato introdotto dalla Dirigente Dott. Annarosa Vatteroni, la quale ha rivolto un sentito ringraziamento ad Apuamater per la collaborazione offerta in ambito didattico, attraverso le lezioni e le conferenze tenute dagli esperti dell’Associazione.

Nel corso della sua relazione la prof.ssa Mattei ha illustrato la vicenda umana ed artistica di Attilio Piccirilli e dei suoi sei fratelli, una famiglia di celebri scultori massesi che ha avuto una notevole fama nell’ambito del cosiddetto Rinascimento americano e che sta attualmente conoscendo una generale rivalutazione dopo l’oblio nel quale era caduta in seguito alla chiusura del grande laboratorio che la famiglia Piccirilli aveva a New York.

La prof. Mattei ha illustrato, con l’aiuto di immagini, l’enorme produzione artistica dei Fratelli Piccirilli, autori di un gran numero delle più note ed amate sculture americane. Per quel che riguarda il nostro territorio è stata ricordata una scultura presente presso il Cimitero Monumentale di Mirteto rappresentante un angelo che solleva un drappo, realizzata da un giovanissimo Attilio Piccirilli per la tomba della Famiglia Guerra, come pure il gesso della “Black seal” (la Foca nera) trovato fortunosamente nella gipsoteca  dell’Istituto Professionale per l’Industria del marmo Pietro Tacca, di Carrara.

La notizia che ha in particolare interessato gli studenti del liceo artistico è stata quella offerta da un documento che attesta il fatto che i fratelli Attilio, Furio e Ferruccio si sono formati presso quella che era al tempo la Regia Accademia di Belle Arti di Massa (attuale Liceo “F. Palma”), ottenendo già al tempo riconoscimenti e premi per le loro notevoli capacità artistiche.

A conclusione dell’incontro è intervenuto l’arch. Claudio Palandrani, Presidente dell’Associazione Apuamater, che ha patrocinato l’evento rivolto agli studenti sottolineando l’importanza del contributo offerto dagli scultori apuani allo sviluppo del programma iconografico americano.

ore: 19:49 | 

comments powered by Disqus