ore:  13:33 | Emessa allerta ARANCIONE pr domani domenica dalle 6 alle 15

ore:  13:04 | BERGIOLA MAGGIORE – divieto di utilizzo dell’acqua per il consumo umano fino al ripristino dei parametri.

ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

ore:  13:24 | Allerta codice Arancio per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle ore 7 alle ore 23.59 di Giovedì 16 settembre 2021, preceduto da allerta codice giallo dalle ore 00 alle ore 7 di Giovedì 16 sttembre 2021.

ore:  14:44 | Mareggiate e vento, codice giallo su costa centro-nord e appennino orientale fino alle 24 di giovedì 5 agosto

venerdì, 22 aprile, 2016

https://www.antenna3.tv/2016/04/22/pallavolo-massa-domenica-alle-18-00-al-palazzetto-dello-sport-di-via-dello-stadio-di-camaiore-e-contro-la-pol-roma-7/

Mediavideo Antenna3

Pallavolo Massa domenica alle 18.00 al Palazzetto dello Sport di via dello Stadio di Camaiore e contro la Pol. Roma 7

di  Redazione web

Solo vincere. Si gioca domenica alle 18.00 al Palazzetto dello Sport di via dello Stadio di Camaiore e contro la Pol. Roma 7 la squadra di Masini vuol tornare al successo dopo qualche delusione di troppo. I play off sono ormai un traguardo molto complesso, quasi impossibile. Massa, però, ha l’obbligo, prima di tutto verso se stessa, di chiudere al meglio una stagione comunque splendida.

Roma è avversario abbordabile. Ma lo era, almeno sulla carta, anche Sarroch. Il sostegno del pubblico di casa aiuterà senza dubbio ma servirà anche la voglia e la determinazione di una squadra che da questo punto di vista non ha mai fallito.

La rosa delle due squadre:

Pallavolo Massa: Masini, Ragosa, Nannini, Riviera, Bernieri, Cannistrà, Sarpong, Briglia, Agostini, Colombini, Grassini. Allenatori: Andrea Masini e Sandro La Ferla

Pol. Roma 7: Alves, Morelli G., Lupo, Forte, Noccioli, Cancelosi, Morelli C., Mordecchi, Sperduti, Pera, Consalvo, Libanori, Leonardi, Del Mastro, Sokolowski, Vendetti, Carrubba. All. Morelli.

 

 

ore: 12:48 | 

comments powered by Disqus