ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

lunedì, 7 dicembre, 2015

https://www.antenna3.tv/2015/12/07/pontemagra-apre-la-passerella-pedonale-pronta-mercoledi-lopera-che-unira-le-due-sponde-del-fiume-usando-il-bailey/

Mediavideo Antenna3

Pontemagra, apre la passerella pedonale Pronta mercoledì l’opera che unirà le due sponde del fiume usando il Bailey

di  Redazione web

La passerella pedonale, che consentirà di collegare le due sponde del Magra che fanno da confine naturale tra i comuni di Villafranca e Mulazzo, sarà pronta per essere utilizzata mercoledì (9 novembre), consentendo di sviluppare un’ulteriore punto di collegamento in attesa che siano completati i lavori di ripristino del Pontemagra, fissati per giugno 2016. La data è stata fissata dopo l’ultimo incontro in Provincia con i tecnici svoltasi alla presenza dei due primi cittadini Claudio Novoa e Filippo Bellesi che hanno espresso piena soddisfazione per la realizzazione di un’ulteriore opera che possa lenire i disagi che scaturiscono dal blocco della circolazione sul tracciato canonico.

La passerella, realizzata riadattando il ponte Bailey rimosso dalla sua collocazione originaria, si sviluppa per una lunghezza di circa venti metri, su un totale di centoventi considerando l’intero tratto. Questa sarà ancorata a due colonne di sostegno realizzate nel punto più stretto dell’alveo, opera realizzata dalla stessa ditta che attualmente sta conducendo i lavori. L’apertura di questo nuovo link consentirà, ai fruitori dei mezzi di trasporto pubblico, la nuova area di sosta collocata presso la ex Panda Trada. Una soluzione quindi che va ad aggiungersi a quella del by-pass autostradale consentendo di avere maggiore libertà di scelta per raggiungere il comune limitrofo o comunque sia le tratte di maggiore percorrenza, rispondendo anche ad esigenze quotidiane.

 Una risposta anche a quelle esigenze di alcuni soggetti economici che realizzavano il loro fatturato grazie all’interscambio con Mulazzo e che nei mesi scorsi avevano espresso una forte perplessità nei confronti di un’opera necessaria, ma che lasciava dietro di sé strascichi di problematiche legate alla mancanza di un collegamento più rapido rispetto alle viabilità alternative di Lusuolo e Groppoli, il cui minutaggio di percorrenza e l’asperità di alcuni tratti non consentiva un’agevole via di comunicazione. Con la sua posa potranno tirare un sospiro di sollievo sia i cittadini che i commercianti preoccupati dal lungo lasso di tempo in cui sarà sviluppato il cantiere. Mercoledì mattina si potrà constatare se potrà essere considerata una soluzione valida nei confronti dei residenti di Pontemagra e dei mulazzesi in generale.
il tirreno

ore: 18:28 | 

comments powered by Disqus