ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

lunedì, 12 ottobre, 2015

https://www.antenna3.tv/2015/10/12/italia-nostra-segnala-al-sindaco-la-caduta-di-un-albero-al-parco-del-magliano-e-chiede-la-messa-in-sicurezza-dellarea/

Mediavideo Antenna3

Italia Nostra segnala al Sindaco la caduta di un albero al parco del Magliano e chiede la messa in sicurezza dell’area

di  Redazione web

Al Sindaco del Comune di Massa

Questa notte  un grosso albero di pino si è improvvisamente  spezzato a metà altezza cadendo vicino ad una panchina e allo scivolo per bambini.

Fortunatamente  il fatto è avvenuto in ore notturne quando  il parco è chiuso e pertanto non si lamentano ne vittime ne danni alle strutture ma possiamo ben immaginare cosa poteva accadere se   fosse  successo durante  il giorno quando la zona e frequentatissima da  nonni, mamme e bimbi.

Sig. Sindaco, più volte abbiamo chiesto seri controlli alle alberature di alto fusto specie quelle che insistono sopra i giochi per evitare tragedie ma, nonostante le ultime verifiche effettuate dall’Ufficio Parchi e Giardini e dal Prof Cinelli, nulla o quasi è  stato fatto e adesso  un grosso albero è caduto, questa volta fortunatamente senza danni ma,  certamente non possiamo garantire  per il futuro.

Anche a nome dei cittadini   torniamo a chiederLe la messa in sicurezza del Parco eliminando le alberature chiaramente vecchie e instabili, malate o pericolanti come quella in questione,sostituendole con altre giovani e sane.

ore: 16:08 | 

comments powered by Disqus