ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

mercoledì, 10 giugno, 2015

https://www.antenna3.tv/2015/06/10/articolo-primo-chiede-al-sindaco-volpi-lazzeramento-della-giunta/

Mediavideo Antenna3

Articolo Primo chiede al Sindaco Volpi l’azzeramento della Giunta

di  Redazione web

ortoriMassimo rispetto per il ruolo dei Sindaci, ma dopo la vittoria di Giacomo Bugliani è evidente che noi saremo al Governo della città solo se si aprirà una stagione nuova, in sintonia con la volontà degli elettori che chiedono netto rinnovamento nella politica e capacità di affrontare i problemi del territorio. 
Nessun rancore personale, ma la sconfitta elettorale di Rossetti è la fine del potere di Rigoni. Chi ha avuto maggiori responsabilità dovrebbe fare un passo indietro, negare la realtà non serve. 
Non intendiamo entrare in una Giunta solo per occupare delle poltrone, per noi il Governo non è un fine, ma lo strumento con cui migliorare la vita dei cittadini. La logica dei “rimpasti” non ci è mai interessata. 


Rilanciamo la necessità di un azzeramento e della ricomposizione di un “Giunta di cambiamento”, in grado di guardare avanti.

A Volpi la legge assegna la possibilità di decidere sulla Giunta. A noi gli elettori il dovere di non tradire la loro fiducia e di rilanciare i temi discussi in campagna elettorale, assieme al consigliere regionale Giacomo Bugliani, come fondamentali per il governo della città. 
Articolo Primo chiede un confronto aperto, libero da pregiudizi, non solo al Partito Democratico, ma anche tutti coloro che esprimono una volontà di cambiamento in consiglio comunale ed in città.
 
Associazione Articolo Primo
Consigliere Comunale Simone Ortori.

ore: 15:12 | 

comments powered by Disqus