ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

lunedì, 5 agosto, 2013

https://www.antenna3.tv/2013/08/05/forte-dei-marmi-siglato-dalla-giunta-il-protocollo-operativo-per-la-gestione-dei-controlli-su-strada/

Mediavideo Antenna3

Forte dei Marmi: Siglato dalla Giunta il protocollo operativo per la gestione dei controlli su strada

di  Redazione web

polizia municipale forte dei marmiL’amministrazione comunale, in sinergia con le altre amministrazioni versiliesi, ha firmato in Prefettura  un protocollo operativo sperimentale e interistituzionale per la gestione dei controlli su strada, finalizzati a contestare la violazione dell’articolo 187 del Codice della Strada. “Il progetto, attuato nei fine settimana dal 2 agosto fino alla fine di settembre da mezzanotte alle cinque del mattino –spiega l’assessore alla polizia municipale e viabilità Alessio Felici- , ha lo scopo di potenziare i servizi di presidio del territorio, garantendo la presenza della polizia municipale in sinergia con le altre forze di polizia operanti  sul territorio,. Inoltre,  è finalizzato al potenziamento dei servizi di controllo della sicurezza stradale, permettendo la realizzazione di analisi chimiche di laboratorio sui liquidi biologici che possano fornire più velocemente possibile lo stato di alterazione psicofisica, correlato all’uso di sostanze psicoattive del soggetto a cui è stata contestata la violazione dell’articolo 187 del Codice della Strada.  Soprattutto nel periodo estivo e notturno – prosegue l’assessore-  quando aumenta il numero dei giovani che frequentano i locali di divertimento e assumono sostanze stupefacenti, mettendosi poi alla guida, il progetto intende garantire l’attività  di contenimento, come la sospensione della patente e la sanzione pecuniaria, allo scopo di dissuaderli dal guidare in stato alterato, affinché adottino stili di vita responsabili e consapevoli, diminuendo in questo modo il numero di incidenti stradali, spesso, purtroppo, anche mortali. Il costo del personale per l’attivazione del progetto è già compreso nelle spese di personale  del Bilancio in corso”.

ore: 15:21 | 

comments powered by Disqus