Intervento chirurgico da record all’Ospedale Pediatrico Apuano di Massa su una neonata di appena un chilo e 200 grammi con una malformazione congenita al cuore: è nata con le arterie al posto sbagliato e per la prima volta in Italia è stata effettuata una trasposizione dei ‘grandi vasi’ su un bimbo così piccolo. Il cuore della neonata è piccolo come una mandorla, con coronarie di appena un millimetro di diametro.