Sono continuate per tutta la mattinata gli interventi per allagamenti localizzati sempre nella zona a mare: le pompe sono intervenute in via degli Unni, nella zona del Casone,  dove è stato fatto un intervento  anche con sacchi di rena. È continuato l’intervento in via del Puntone, al Cinquale, come pure il lavoro dell’idrovora in via delle Cateratte. Le pompe  sono intervenute anche ad Avenza presso la scuola media Leopardi per allagamento.

Nel corso della mattinata  presso la sala è stato fatto il punto tra tecnici di comuni, provincia e regioni, per il monitoraggio su diverse frane e smottamenti.

Meteo: Nel corso delle prossime ore si prevedono ancora precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale, più frequenti ed insistenti sulle zone costiere centro-settentrionali della regione e a ridosso della dorsale appenninica. Si prevedono cumulati massimi puntuali nelle prossime 3 ore fino a 15-20mm (o localmente superiori nelle zone interessate da fenomeni temporaleschi). Per questo  motivo è confermata, per ora fino alla mezzanotte di oggi, l’allerta meteo con criticità elevata sulla costa e moderata in Lunigiana, per rischio idraulico e idrogeologico.