I carabinieri si sono presentati stamani negli uffici della Provincia di Massa Carrara, per acquisire i documenti sui lavori effettuati sulle strade provinciali negli ultimi 5 anni. Si tratta di un atto che il pm di Massa ha predisposto nel tentativo di verificare le cause dei tanti smottamenti degli ultimi due giorni, tra cui le due frane che hanno fatto 3 vittime. Sulle colline intanto nuovi piccoli smottamenti continuano a muoversi, tra gli abitanti c’e’ paura: qualcuno ha chiesto di lasciare la propria casa