giornali3Uno striscione per sensibilizzare sulla questione del canile municipale a firma ‘La foresta che avanza’ è comparso nella notte nel centro cittadino.
”Il nostro amore per i cani si misura dai sacrifici che siamo disposti a fare per loro. Salviamo il Canile” è il messaggio lanciato dall’associazione animalista vicina a CasaPound Italia per sensibilizzare la cittadinanza e il governo locale affinché si trovi il prima possibile una nuova locazione per il canile cittadino attualmente sotto sfratto.

”La chiusura temporanea del canile è un danno per la nostra comunità – sottolinea l’associazione – si tratta di una struttura efficiente che negli anni ha operato bene anche grazie a validi operatori, volontari e non. Ci auguriamo che i nostri amministratori si attivino nel minor tempo possibile per trovare una nuova sede per la struttura. Da parte nostra manterremo alta l’attenzione finchè il problema non sarà risolto definitivamente”