Due cani di razza yorkshire sono morti asfissiati in seguito a un incendio sviluppatosi la notte scorsa, per cause accidentali, in una villetta a Marina di Pietrasanta (Lucca). Illese la proprietaria, 67 anni, e la figlia disabile, 37, che sono riuscite a mettersi in salvo. Le fiamme si sarebbero sviluppate, intorno a mezzanotte e mezzo, a causa di un corto circuito a un congelatore, situato in un ripostiglio. L’immobile e’ stato dichiarato al momento inagibile