Più sicurezza in mare e maggiore sorveglianza grazie al protocollo d’intesa siglato tra Comune di Massa e Comando provinciale Vigili del Fuoco. Nell’ambito dei dispositivi di prevenzione e sorveglianza del litorale provinciale, il comune  ha sottoscritto con il comandante dei Vigili del Fuoco Gaspare Fundarò davanti al prefetto Girolamo Bonfissuto, una convenzione che implementa le attività di controllo e prevenzione degli incidenti in mare onde garantire maggiore sicurezza ai bagnanti per tutto il mese d’agosto e fino al prossimo 12 settembre. Con la convenzione il Comune affida per un mese al Comando provinciale VV.F il compito di integrare per dodici ore al giorno il dispositivo di prevenzione, vigilanza, tutela ambientale e soccorso a persone nei giorni di sabato e domenica  con una squadra  provvista ai automezzo e moto d’acqua. Il Servizio dei VV.F si sovrappone alla già prevista sorveglianza balneare e garantisce maggiore sicurezza e tempestività nell’eventuale intervento di soccorso. Il Comune concederà a titolo gratuito l’utilizzo di spazi in prossimità della battigia per lo stazionamento di mezzi e attrezzature di soccorso . Il servizio sarà assicurato a partire da sabato 7 agosto.