Avanti e indietro lungo la costa apuana; questo ora come ora è diventato il tragitto delle pattuglie di polizia per contrastare il fenomeno della prostituzione. Con particolare attenzione vengono controllare Via Bondano e Via delle Pinete e tutte le strade nei dintorni e ancora nella scorsa notte, sono state fermate e multate 9 prostitute di cui 8 di nazionalità rumena ed una bulgara. Per loro una sanzione da 75 euro così come previsto dall’ordinanza comunale del 2009. Dopo di che sono state allontanate dalla zona. contemporaneamente sono state molte le multe per i clienti. Nel frattempo, è entrato in funzione il camper che dopo una sera passata a Montignoso, si è spostato ieri sera a Marina di Carrara, dalle 20 alle 24 in Piazza Menconi.  I due agenti del Commissariato hanno perlustrato la zona fornendo informazioni a turisti e residenti. Il servizio del camper mobile si aggiunge a quello ordinario delle Volanti ed a quello supplementare garantito dalle moto d’acqua e dalle moto volanti, con il nuovo mezzo viene controllato tutto il litorale della provincia; la scelta dei punti in cui dovrà fare sosta l’Ufficio Mobile viene decisa sulla base delle valutazioni dell’Ufficio di Gabinetto, settore in cui affluiscono segnalazioni dagli altri Enti pubblici, forze dell’ordine o privati.