ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

giovedì, 10 dicembre, 2009

https://www.antenna3.tv/2009/12/10/lega-nord-sul-depuratore-delle-querce-e-una-vergogna-per-la-citta-dallamministrazione-solo-promesse/

Mediavideo Antenna3

Lega Nord sul depuratore delle Querce: “è una vergogna per la città, dall’amministrazione solo promesse”

di  Redazione web

 

Depuratore delle Querce. Da decenni ai massesi viene promesso un nuovo impianto di purificazione delle acque fognarie che andrà a sostituire quello precedente, da tempo non funzionante. “Promesse non mantenute, dichiara Andrea Barabotti”, Lega Nord, che continua: “ai bisogni e alle priorità dei cittadini è prevalso un atteggiamento di rinvio. Dapprima si diceva che i lavori sarebbero terminati in primavera, poi in autunno, in realtà niente di fatto; solamente rinvii, sperando che la stagione invernale attenuasse gli insopportabili odori”. Secondo Barabotti, invece, ogni giorno che passa testimonia il fallimento di un’amministrazione comunale che assiste inerme a progressivi peggioramenti della situazione, che vede il depuratore sversare liquame proveniente dalla rete fognaria di Massa e Montignoso alla foce del fiume Frigido. “Condanniamo fermamente la politica degli interventi tampone che hanno esposto  la cittadinanza a rischi per la propria salute e danneggiato l’ambiente”, si legge in una nota firmata da Lega Nord, che sperava negli interventi risolutori, tra gli altri, di ARPAT ed ASL. Dalla Lega arriva una dura critica all’operato dell’amministrazione che, nei fatti, si è dimostrato contrario alle promesse fatte in campagna elettorale: i cittadini meritano più rispetto e più attenzione, conclude Barabotti. In attesa di risposte, dalla lega c’è l’impegno di vigilare sulla situazione e valutare le iniziative da assumere.

ore: 19:56 | 

comments powered by Disqus