ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

sabato, 22 febbraio, 2020

http://www.antenna3.tv/2020/02/22/montignoso-apertura-della-pesca-alla-trota-domenica-23-febbraio-2020-mercoledi-mattina-limmissione-di-40-kg-di-pesce-nel-torrente-montignoso/

Mediavideo Antenna3

Montignoso – Apertura della pesca alla trota domenica 23 Febbraio 2020. Mercoledì mattina l’immissione di 40 kg di pesce nel torrente Montignoso

di  Redazione web

Si apre domenica 23 febbraio – e continuerà fino alla prima settimana di ottobre – la stagione della pesca alla trota nel torrente Montignoso.

«Anche per quest’anno siamo riusciti a realizzare l’immissione di 40 kg di trote fario nel nostro corso d’acqua – commenta Cristiano Orsi, Delegato allo Sport del Comune di Montignoso – l’apertura della pesca è un appuntamento che ogni anno riunisce amanti di questo sport senza limiti di età. Un momento di condivisione e divertimento aperto a tutti».

I pesci sono stati immessi mercoledì mattina nel tratto che va dal ponte in corrispondenza del bivio per la frazione di Vietina all’attraversamento della via Francigena in Via Roma, «un’iniziativa che non pensa solamente alla pratica sportiva – sottolinea la Responsabile Nadia bellè – ma che ha sicuramente un occhio di riguardo per la salvaguardia del nostro ecosistema grazie al ripopolamento della fauna ittica, si garantisce quindi l’equilibrio ambientale».

«Tutto è stato eseguito seguendo le regole sanitarie e la normativa per il piano di lancio – ha detto il Consigliere Giuseppe Manfredi, presente all’operazione di immissione – voglio ringraziare anche le guardie provinciali che eseguiranno, nei prossimi giorni, controlli e monitoraggi su tutte le attività. Ricordo la pesca è consentita un’ora prima della levata del sole e un’ora dopo il tramonto e che con la nuova normativa non è possibile pescare più di tre trote a persona». 

ore: 12:21 | 

comments powered by Disqus