ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

ore:  15:04 | allerta di colore Giallo per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Martedì, 09 Giugno alle ore 23.59 Mercoledì, 10 Giugno 2020

giovedì, 18 aprile, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/04/18/cambio-ai-vertici-della-digos-apuana-arriva-il-dirigente-giuseppe-romagnoli/

Mediavideo Antenna3

Cambio ai vertici della Digos apuana. Arriva il dirigente Giuseppe Romagnoli

di  Redazione web

Cambio alla guida della Digos della Questura di Massa Carrara. Il Vice Questore Aggiunto Daniele Pasini, dopo sei anni nel territorio apuano, ha assunto la dirigenza della Digos della Questura di Genova. “Sono dispiaciuto perché è stato un collaboratore fedele e importante – ha detto il questore Giuseppe Ferrari – ma contento perché è il riconoscimento del lavoro fatto in questi anni”. E il questore ha accolto con altrettanta stima il commissario capo Giuseppe Romagnoli, 38 anni, originario di Macerata, arrivato a Massa ad inizio settimana, lunedì 15 aprile. Laureato in giurisprudenza, è entrato a far parte della polizia frequentando la Scuola superiore di Roma. Ha diretto la polizia di frontiera di Gorizia, poi nel 2012 è stato trasferito alla Questura di Forlì Cesena dove ha maturato esperienze nell’ordine pubblico e in attività di polizia giudiziaria; ha svolto anche servizi di sicurezza e ordine pubblico per importanti eventi alle Questure di Catania, Bologna e Como. “E’ animato da passione ed amore per il suo lavoro – lo ha descritto il questore – ha maturato esperienze nel gestire la Digos e arriva dalla Romagna, un territorio a forte vocazione turistica simile al nostro”. Romagnoli si è detto “onorato di lavorare a Massa la cui primissima impressione – ha commentato – è quella di una città vissuta, viva a livello sociale e culturale”.

ore: 20:17 | 

comments powered by Disqus