ore:  12:14 | Vento forte di Grecale, codice giallo domenica 24 ottobre su quasi tutta la regione

ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

lunedì, 9 ottobre, 2017

http://www.antenna3.tv/2017/10/09/staccata-corrente-ad-anziana-di-89-anni/

Mediavideo Antenna3

“STACCATA CORRENTE AD ANZIANA DI 89 ANNI”- ADOC “E’ VERGOGNOSO !”

di  Redazione web

“QUESTA mattina Eni ha staccato la fornitura di energia elettrica a una anziana di 89 anni anche se è in corso una procedura di conciliazione tramite l’Adoc territoriale. E’ vergognoso. Stiamo valutando di denunciare la società per interruzione di pubblico servizio”. E’ deciso il presidente dell’Associazione per i diritti degli anziani di Carrara, Mauro Bartolini, che proprio in queste ore ha preso in carico la vicenda cercando di tranquillizzare l’anziana donna. “Come Ada siamo vicini alla situazione in cui si trova la signora che abita a Carrara. All’improvviso si è ritrovata senza luce, staccata da Eni, ed è ovviamente spaventata e preoccupata. La società Eni ha deciso di staccarle la corrente anche se è aperta una procedura di conciliazione tramite i nostri sportelli Adoc per un clamoroso errore di fatturazione da parte della società: in pratica hanno fatturato la fornitura di Gpl invece del metano. Nelle more della procedura, quindi, non avrebbero dovuto interrompere il servizio e noi tutti eravamo tranquilli in attesa che la situazione si risolvesse tramite la conciliazione. E’ un comportamento vergognoso, a torto o ragione, staccare l’energia elettrica a una persona anziana – prosegue Bartolini -. L’Ada sarà vicino alla donna e siamo pronti a denunciare Eni per interruzione di pubblico servizio”.

ore: 21:09 | 

comments powered by Disqus