ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

mercoledì, 14 ottobre, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/10/14/maxi-furto-nella-villa-di-un-imprenditore/

Mediavideo Antenna3

Maxi furto nella villa di un imprenditore

di  Redazione web

Il colpo (grosso) forse lo studiavano già da tempo. Tanto è vero che in pochi minuti sono riusciti a portare via oro, giopielli, orologi Rolex e abiti firmati. Un bottino accumulato in una valigia (anche questa con la griffe) e con cui i malviventi si sono allontanati da una vlla sulle colline alla periferia di Carrara.

Vittima del maxi furto un imprenditore del settore lapideo che si è visto mezza casa e buona parte del guardaroba svaligiati.

Il colpo è stato messo a segno nelle settimane scorse ma la notizia è trapelata solo in questi giorni. I malviventi hanno preso di mira una villa in cui già in pecedenza avevano cercato di entrare. Ma il primo tentativo di furto era avvenuto in pieno giorno e i ladri erano stati messi in fuga da alcuni rumori provenienti dalla casa confinante con il giardino della abitazione presa di mira.

I maliviventi non si sono dati per vinti e hanno ritentato (e questa votla con successo) di svaligiare la villa in collina. Ma hanno evitato gli orari diurni e hanno aspettato che i padroni di casa uscissero a cena per poter mettere in atto il loro piano.I ladri sono entrati , nonostante il sistema di allarme sia andato regolarmente in funzione, sono riusciti ad arrivare nella camera da letto padronale e a fare manbassa di gioielli, oro e orolorgi preziosi che erano in un cassetto, mescolati insieme alla biancheria. Atri preziosi invece, e per fortuna, erano custoditi in una cassetta di sicurezza in banca.

Dopo aver fatto razzia di quanto trovato in camera i ladri si sono diretti nella cabina armadio della villa e hanno portato via giacconi, abiti e borse firmate. Hanno stipato tutto in una valigia griffata e si sono dati alla fuga.

Quando i padroni di casa, in tutta fretta, sono rientrati a casa avvertiti dall’allarme

hanno trovato la casa mezz asvaligiata e il guardaroba passato al setaccio. Non è rimasto altro da fare che sporgere denuncia alla polizia che ha avviato le indagini del caso. I malviventi, che sicuramente indossavano guanti, non hanno lasciato impronte.

 

il tirreno

ore: 15:51 | 

comments powered by Disqus