ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

mercoledì, 20 maggio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/05/20/scontro-auto-moto-a-turano-grave-un-centauro-massa-lo-scooter-e-volato-in-aria-ed-e-finito-oltre-la-ringhiera-di-un-passaggio-pedonale/

Mediavideo Antenna3

Scontro auto-moto a Turano, grave un centauro Massa: lo scooter è volato in aria ed è finito oltre la ringhiera di un passaggio pedonale.

di  Redazione web

incidente aurelia motoQuando hanno visto lo scooter volare in aria, dopo lo scontro violentissimo contro un’auto davanti alla chiesa di Turano, hanno temuto il peggio per quel ragazzo che viaggiava in sella al ciclomotore. Il mezzo era finito oltre una ringhiera che delimita il passaggio pedonale in un punto che altrimenti sarebbe pericoloso per chi transita a piedi.

Il ferito, rimasto sotto lo scooter, non si muoveva e non dava cenni di vita. La coppia che viaggiava a bordo della Punto coinvolta nella carambola ha dato l’allarme ai carabinieri e una pattuglia è accorsa per vedere cosa era successo. Insieme a un’ambulanza del 118. Il medico si è accertato delle condizioni del paziente che lamentava dolori in tutto il corpo e non riusciva a muoversi, ma era cosciente. Così è stato immobilizzato e portato al pronto soccorso, dove è stato sottoposto a radiografie che hanno confermato la frattura di una gamba e del bacino. E’ grave ma non è in pericolo di vita.

Ci sono stati anche problemi di viabilità, risolti dopo la rimozione della vettura che era rimasta bloccata in mezzo alla carreggiata impedendo il passaggio alle altre vetture in entrambi i sensi di marcia.

 

 

il tirreno

ore: 10:57 | 

comments powered by Disqus