ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

venerdì, 20 marzo, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/03/20/maxi-furto-al-negozio-di-computer-essedi-di-massa-i-ladri-in-poco-piu-di-un-minuto-hanno-fatto-razzia-di-pc/

Mediavideo Antenna3

Maxi furto al negozio di computer Essedi di Massa I ladri in poco più di un minuto hanno fatto razzia di pc

di  Redazione web

furto essediLadri in azione nel negozio di computer Essedi di Massa.

I malviventi hanno agito nella notte e hanno portato via computer della Apple e parecchio materiale elettronico.

Il colpo è stato messo in atto in tempi brevissimi: è infatti scattato l’allarme del negozio ma in opoco più di un minuto i ladri sono riusciti a svuotare la vetrina, facendo man bassa di telefonini cellulari, e subito dopo a dirigersi verso gli scaffali da dove sono spariti computer e componeti elettronci.

Forse i malviventi potrebbero aver effettuato un sorpalluogo nei giorni immediatamente precedenti al furto: hanno agito, infatti, a tempo record e hanno portato via la merce più costosa custodita all’interno del negozio.

Ancora difficile quantificare il valore del bottino: il titolare del negozio, che si trova nella centralissima via Marina Vecchia, sta facendo l’inventario: intanto si contano i danni, quelli alla porta d’ingresso divelta e quelli alla vetrina che i ladri, cercando di arraffare il numero maggiore di telefonini, hanno completamente distrutto.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e avviato le indagini.

 

 

 

il tirreno

ore: 12:22 | 

comments powered by Disqus