ore:  14:17 | allerta codice GIALLO per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23.59 di Mercoledì 06 Gennaio 2021

ore:  13:46 | Codice giallo per neve e rischio idrogeologico su quasi tutta la regione

ore:  12:48 | Emesso aggiornamento allerta codice Giallo per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23,59 di Martedi 05.01.2021

ore:  16:10 | Allerta meteo ‘gialla’ prorogata per tutto domani, lunedì 4 gennaio

ore:  13:13 | Emessa aggiornamento allerta codice GIALLO per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23,59 di Domenica 03.01.2021

venerdì, 20 marzo, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/03/20/due-arresti-dei-carabinieri-a-carrara/

Mediavideo Antenna3

Due arresti dei Carabinieri a Carrara

di  Redazione web

CARAB CARRARAI carabinieri dell’Aliquota Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile di Carrara, nel corso di un mirato servizio effettuato in città allo scopo di prevenire e reprimere il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto una coppia di italiani, un cinquantenne, senza precedenti, ed una quarantacinquenne, pregiudicata, entrambi di Carrara.

I militari erano da tempo sulle tracce dei due e così, mercoledì pomeriggio, dopo averli osservati e pedinati, decidevano di bloccarli. Gli operanti quindi procedevano al controllo degli stessi e soprattutto ad effettuare un’attenta perquisizione presso la loro abitazione, dove ritenevano di poter trovare qualcosa di “interessante”; ed infatti, proprio nella casa dei due fermati venivano rinvenuti un totale di 241 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish (suddivisa in vari ovuli e pezzi), 3 grammi di marijuana (in un’unica confezione), un bilancino di precisione nonché materiale atto al confezionamento.

I due quindi, condotti presso i locali della Compagnia Carabinieri di Carrara venivano dichiarati in stato di arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; terminate le formalità di rito, i coniugi venivano condotti presso la loro abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, che si è poi svolta nel pomeriggio di ieri 19.03.2014. Ai due, convalidato l’arresto, veniva applicata la misura dell’obbligo di dimora nel comune di Carrara.

ore: 18:14 | 

comments powered by Disqus