ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

ore:  11:34 | ALLERTA maltempo elevata ad ARANCIONE dalle 18 di oggi alle 13 di domani, domenica

ore:  12:04 | allerta colore giallo per rischio idrogeologico e temporali forti dalle ore 06.00 Venerdì, 24 Luglio 2020 alle ore 20.00 Venerdì, 24 Luglio 2020

ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

lunedì, 16 marzo, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/03/16/martellate-sospette-nella-notte-ma-era-un-carrozziere-che-lavorava-forze-dellordine-a-caccia-di-ladri-nella-notte/

Mediavideo Antenna3

Martellate sospette nella notte, ma era un carrozziere che lavorava Forze dell’ordine a caccia di ladri nella notte.

di  Redazione web

ladro casaCredevano si trattasse di un tentativo di furto, l’ennesimo ai danni di uno dei capannoni di via Catagnina. A sentire dei rumori insoliti per quell’ora, le 22 di domenica, sono state le guardie giurate durante il loro giro di controllo: martellate continue e soprattutto decise. I vigilanti hanno dato l’allarme e una volante della polizia e una pattuglia dei carabinieri sono arrivate per circondare l’area. Le forze dell’ordine erano pronte a intervenire quando si è scoperto che cos’era quel trambusto; nessun ladro, nessun malintenzionato: era il titolare di un’officina che stava facendo gli straordinari perché doveva consegnare un’auto a un cliente la mattina seguente. Una risata e la tensione è scemata.

Ma l’allerta per i furti è stato elevato per tutto il fine settimana. Case svaligiate, altre invece con evidenti segni di scasso che però non sono andati a buon fine. I carabinieri hanno avvistato un’auto che girava a velocità ridotta a fari spenti alla Partaccia e hanno tentato di avvicinarsi per chiedere spiegazioni ai due uomini che si trovavano a bordo. Alla vista del lampeggiante però la vettura ha accelerato e ha fatto perdere le sue tracce lungo il dedalo di stradine. La ricerca è andata avanti per tutta la notte senza dare però i risultati sperati.

 

 

 

il tirreno

ore: 8:04 | 

comments powered by Disqus