ore:  15:12 | Maltempo, codice arancione per temporali, vento e mareggiate dalle 18 di oggi, giovedì, alle 20 di sabato 26 settembre

ore:  14:34 | Coronavirus: TOSCANA – 90 nuovi casi, 1 decesso, 93 guarigioni

ore:  13:02 | allerta colore Giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Mercoledì, alle ore 23.59 Giovedì, 24 Settembre 2020

ore:  14:57 | Codice giallo per pioggia e temporali fino alla mezzanotte di domani

ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

venerdì, 30 gennaio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/01/30/allarme-nissan-richiamo-in-officina-per-la-qashqai-rapex-segnala-auto-con-problema-allo-sterzo/

Mediavideo Antenna3

Allarme Nissan, richiamo in officina per la Qashqai. Rapex segnala auto con problema allo sterzo

di  Redazione web

quashqai 2La Nissan ha deciso il richiamo volontario delle Qashqai, Qashqai + 2 e NV200 a livello globale perché il mozzo del volante, collegato al piantone dello sterzo, potrebbe cedere. Se ciò accadesse, il conducente perderebbe il controllo del veicolo. La campagna della Casa giapponese riguarda gli esemplari prodotti tra nel 2012. Il difetto si può presentare quando il carico applicato sul volante è superiore al consueto, come durante le manovre da fermi o a velocità molto bassa. Ad ogni modo la Qashqai non è nuova a problemi sul gruppo sterzo: già nel gennaio 2010 e 2012 era stata richiamata perché una vite del piantone dello sterzo poteva allentarsi causando il distacco di questo dalla scatola guida. L’avviso è inserito nel bollettino n° 11 – A12 / 0075/15 del 30 gennaio 2015 del Rapex – Rapid Alert System for non-food dangerous products – il sistema di segnalazioni istituito dalla Commissione Europea. E il bollettino Rapex conclude sinteticamente ” questo potrebbe mettere in pericolo gli utenti della strada e pertanto non si possono escludere condizioni di guida non sicure”.Pur non essendoci stati incidenti  è consigliabile che i proprietari di queste auto prestino la massima attenzione e che si rivolgano subito alle autofficine autorizzate o ai Concessionari in Italia nel caso in cui la propria autovettura corrisponda ai modelli in questione.

ore: 17:36 | 

comments powered by Disqus