ore:  14:59 | allerta codice giallo per rischio temporali forti dalle ore 00:00 fino alle ore 14.00 di Domenica 1 agosto 2021., mareggiate dalle ore 15,00 alle 23,59 di Domenica 1 Agosto 2021

ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

ore:  13:15 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti dalle ore 13:00 fino alle ore 22.00 di Venerdì, 16 Luglio 2021.

ore:  15:33 | Codice giallo per vento forte e mareggiate sulla costa e l’Arcipelago fino al 14 luglio

ore:  12:27 | Allerta codice Giallo per temporali e mareggiate, domani, martedi 13 luglio dalle 8 alle 23.59

venerdì, 12 aprile, 2013

http://www.antenna3.tv/2013/04/12/339-milioni-di-auto-giapponesi-richiamate-per-lairbag-la-misura-riguarda-anche-automobili-vendute-in-italia/

Mediavideo Antenna3

3,39 milioni di auto giapponesi richiamate per l’airbag. La misura riguarda anche automobili vendute in Italia

di  Redazione web

airbag3,39 milioni di veicoli prodotti da Toyota, Nissan, Honda e Mazda, saranno richiamati nel mondo a causa di problemi riscontrati agli airbag. La misura riguarda anche automobili vendute in Italia. Secondo quanto comunicato dal ministero del Trasporti di Tokyo, i veicoli in questione sono stati assemblati tra il 2000 e il 2004.Per Toyota si tratta di 10 mila vetture, soprattutto i modelli Yaris, Avensis e Corolla. Si tratta di modelli risalenti al periodo 2000-2003. In particolare Toyota si è fatta carico di contattare ogni singolo cliente, non appena le informazioni di un difetto all’airbag dovessero confermarsi. L’avaria nei casi peggiori consiste in caso di incidente nella non apertura dell’airbag del passeggero che  rischia di non gonfiarsi. Sino ad oggi non vi sono notizie di feriti o morti in relazione al difetto scoperto.

Per quanto attiene a Nissan, le automobili coinvolte dovrebbero essere 2241. Oggetto dell’anomalia l’airbag del passeggero nei modelli X-trail, Patrol, Pathfinder e Navara prodotti tra il 2000 e il 2004.

ore: 10:03 | 

comments powered by Disqus