Giovedì scorso, una rappresentanza degli studenti del Liceo Classico “P. Rossi” di Massa, accompagnati dal professore Gennaro Di Leo, è stata ricevuta presso il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Massa.

Gli studenti, appartenenti alla quinta classe del Ginnasio, hanno avuto l’opportunità di dialogare con il Comandante Provinciale, Colonnello Massimo Manucci e con il Comandante del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria, Tenente Colonnello Daniele Carrozzo, nell’ambito di un’iniziativa educativa che li coinvolge in incontri con differenti figure rappresentative del territorio di Massa-Carrara, al fine di acquisire una profonda comprensione sia della struttura sia degli scopi delle istituzioni pubbliche.

Questo percorso si propone di facilitare l’apprendimento pratico dell’educazione civica, con l’intento di sviluppare individui informati, responsabili e attivamente coinvolti nelle dinamiche civiche, culturali e sociali delle loro comunità, promuovendo il rispetto per le leggi, i diritti e i doveri, anche in ambito economico e finanziario.

Durante questo incontro, è stato condiviso con i giovani la significativa funzione della Guardia di Finanza, delineando le diverse responsabilità e attività gestite dai vari Reparti del Corpo. Ha inoltre messo in luce l’importanza del controllo e della prevenzione delle violazioni economiche e finanziarie, attuate mediante un impegno costante e professionale delle donne e degli uomini della Guardia di Finanza, con l’obiettivo di rafforzare nei giovani cittadini il senso di una comunità equa e sicura.