ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  15:21 | Codice giallo per rischio idraulico anche il 26 dicembre su tutta la Toscana

mercoledì, 12 gennaio, 2022

https://www.antenna3.tv/2022/01/12/autolinee-toscane-emergenza-covid-servizio-e-riduzioni-per-giovedi-13-gennaio-previste-684-assenze-tra-gli-autisti/

Mediavideo Antenna3

Autolinee Toscane – Emergenza Covid: servizio e riduzioni per giovedì 13 gennaio – previste 684 assenze tra gli autisti

di  Redazione web

Anche per la giornata di domani, giovedì 13 gennaio 2022, a causa di malattie e quarantene legate al Covid che stanno interessando anche molti conducenti, sono previste riduzioni ai servizi urbani ed extraurbani di Autolinee Toscane in tutto il territorio regionale.

In questo momento sono 684 le assenze causate, direttamente o indirettamente, dalla Pandemia Covid-19. Nel Dipartimento Sud è prevista l’assenza complessiva di 130 autisti, di cui 60 a Siena, 39 a Grosseto, 23 ad Arezzo e 8 a Piombino. Nel Dipartimento Nord, 171 autisti assenti causa malattie-infortuni-covid: gli autisti assenti a Massa Carrara sono 25, 47 a Lucca, 50 Pisa e 46 a Livorno. Per il Dipartimento Centro sono 383 gli autisti assenti: 280 a Firenze (tra servizio urbano ed extraurbano), 45 a Pistoia e 58 tra Prato ed Empoli.

Autolinee Toscane sta continuando a fare di tutto per garantire le corse essenziali, rimodulando la programmazione del servizio e dando priorità alle corse scolastiche e dei pendolari, chiedendo a chi può lavorare di fare straordinari.

Di seguito l’elenco delle criticità previste, divise per provincia e servizio. Tutto ciò al netto di altri possibili disagi, derivanti da altri autisti in malattia o finiti in quarantena, nel frattempo, che al momento non sono preventivabili. Pertanto, Autolinee Toscane invita a consultare il proprio sito (https://www.at-bus.it/it/) e i propri canali social per essere costantemente aggiornati sui servizi.

 

MASSA CARRARA

1 turno scoperto ad Aulla su corse coperte da bis Lorenzini,

2 turni a Massa su linee urbane 60 (in orario serale) e 61

scoperte corse linea 79 Massa – Casette coperte comunque da bis Lorenzini

 

FIRENZE URBANO

Sono garantite tutte le corse scolastiche. Verranno ridotte le frequenze sulle linee urbane distribuendo le risorse sulle varie linee per massimizzare i mezzi a disposizione. All’occorrenza saranno attivati piani con riduzione dei servizi sulle linee a minor domanda. Per aggiornamenti e informazioni in tempo reale si raccomanda la consultazione del sito at-bus.it alla sezione “prossimi passaggi”. Si stima di perdere circa 130 turni su circa 770.

 

FIRENZE EXTRAURBANO

Queste le linee che non saranno garantite:

  • Linea 371 A: San Casciano Autostazione (15:55) – Stazione Orti Oricellari (16:35)
  • Linea 370 A: Tavarnelle Centro (6:45) – Stazione Orti Oricellari (7:38)
  • Linea 33: Castelfiorentino (7:10) – Empoli Autostazione (07:40)

 

PISTOIA – SERVIZI URBANI ED EXTRAURBANI

Il servizio di Pistoia, nell’area urbana, sarà pressoché regolare anche se subirà una riduzione di corse sulla linea M nella fascia oraria 6.30-8.00.

 

EMPOLI- SERVIZI URBANI ED EXTRAURBANI

Il servizio sarà pressoché regolare, con qualche corsa saltata a causa di un turno saltato. Si coprono comunque le corse scolastiche e si distribuiscono le soppressioni sulle linee urbane a frequenza.

 

PRATO- SERVIZI URBANI ED EXTRAURBANI

A partire da domani, giovedì 13 gennaio, e fino a cessate esigenze, il servizio è stato rimodulato con la soppressione e modifiche di alcune corse delle seguenti linee:

 

  • LAM MT azzurra PO-FI (Extraurbano): Da lunedì al venerdì sono soppresse le corse in partenza da Prato alle ore 6:25, 8:45; 11:00; 13:30; 15:30; 18:30. Sempre da lunedì al venerdì sono soppresse le corse in partenza da Firenze alle 7:15; 9:45; 12:00; 14:30; 16:15; 19:30. Il Sabato invece saranno soppresse le corse in partenza da Prato alle 7:15; 10.00; 12:45 e quelle in partenza da Firenze alle 8:30; 10:45; 13:30.
  • LAM blu (urbana): Dal lunedì al sabato saranno soppresse 45 corse durante tutto l’arco della giornata, tra le 5:30 e le 20:30.
  • LAM rossa (urbana): Dal lunedì al sabato saranno soppresse 11 corse tra le 13:00 e le 19:30.
  • Linea 10 (urbana): Da lunedì al sabato saranno sempre garantite le partenze da Iolo per l’Ospedale e Maliseti con partenza da Iolo alle 6:20; 7:18; 7:20 (Sab); 8:20; 9:20; 10:20; 11:20; 12:20; 13:20; 13:50 (sab); 14:50; 15:50; 16:50; 17:50; 18:50; 19:50. Da Maliseti garantite le corse in partenza alle 6:45; 7:45; 8:45; 9:45; 10:45; 11:45; 12:45; 13:45; 14:15 (sab); 15:15; 16:15; 17:15; 18:15; 19:15; 20:15. Invariati invece gli orari delle corse del servizio festivo.

 

Tutte le informazioni sulle linee soppresse e garantite saranno presenti anche con avvisi specifici alle relative fermate.

 

SIENA- SERVIZI URBANI ED EXTRAURBANI

La situazione del servizio resta critica e si rende ancora necessario rimodulare il servizio dato che alcuni turni risultano scoperti. Le modifiche interessano il cadenzamento orario dei servizi urbani di Siena e Poggibonsi, nonché alcuni collegamenti extraurbani.

Pur con disagi capillari, non sono previste cancellazioni di servizi ma possibili disservizi in determinate fasce orarie, descritte di seguito.

Per i servizi urbani di Siena, sono interessate le linee s1 (dalle 13.10 alle 14.40), s3 (dalle 11.02 alle 12.19), s5 (dalle 15.18 alle 20.20), s7 (dalle 16.27 alle 19.07), s9 (dalle 12.37 alle 13.20), s10 (dalle 21.15 alle 22.40), s18 (dalle 13.20 alle 13.37), s19 (dalle 16.08 alle 18.21), s30 (dalle 13.53 alle 14.55), s33 (dalle 13.13 alle 13.48), s35 (dalle 7.05 alle 8; dalle 13.40 alle 17.50 e dalle 20.15 alle 20.45), s51 (dalle 13.45 alle 15.26), s53 (dalle 7.05 alle 8.55), s54 (dalle 13.57 alle 15.59), s77 (dalle 8.38 alle 10.36 e dalle 16.08 alle 17.08), 50N (dalle 22.00 alle 1.10), 60N (dalle 22.40 alle 1.55) e 590 (dalle 5.23 alle 6.25).

Per il servizio urbano di Poggibonsi potrebbero esserci ripercussioni sulla frequenza delle corse delle linee 301 (dalle 11.50 alle 12.20) e 305 (dalle 17.35 alle 20.35).

Infine, per i servizi extraurbani sono interessate le linee 107 (dalle 13.40 alle 14.40), 114 (dalle 6.50 alle 8.00 e dalle 13.40 alle 15.00), 127 (dalle 7.15 alle 8.40 e dalle 14.20 alle 15.00), 129 (dalle 7.15 alle 8.00 e dalle 13.30 alle 14.10), 130 (dalle 13 alle 14), 131 (dalle 6.50 alle 8.25 verso Firenze, dalle 9.05 alle 11.30 verso Siena) e 135 (corsa delle 7.40 Poggibonsi/Piazza Mazzini-Calcinaia e corsa delle 7.55 corsa Poggibonsi/Piazza Mazzini-Colle Liceo).

 

GROSSETO- SERVIZI URBANI ED EXTRAURBANI

Per la sede operativa di Grosseto, pur in presenza di assenze tra gli autisti, tutti i turni sono coperti e quindi i collegamenti urbani ed extraurbani saranno svolti regolarmente.

 

AREZZO – SERVIZI URBANI ED EXTRAURBANI

Per quanto riguarda i servizi di Arezzo, grazie alla copertura di alcuni turni scoperti con straordinari del personale, i collegamenti saranno regolari.

 

PIOMBINO- SERVIZI URBANI ED EXTRAURBANI

A Piombino, stando alle attuali previsioni di assenze, i servizi saranno coperti grazie al ricorso a turni straordinari. Salterà una corsa per la scuola materna di Piombino a causa della quarantena preventiva del personale di assistenza a bordo, gestito da ditta esterna.

 

LUCCA – SERVIZIO URBANO

Lam Rossa tutto il giorno soppressa 1 corsa su 3

Lam Verde Metà frequenza al mattino

Linea 53:  soppresse le corse delle ore 11.45 P.le Verdi S.M. Giudice e ritorno delle 12.15 S.M.Giudice-P.le Verdi

Linea 55: soppressa la corsa delle ore 7.15 Maggiano-P.le Verdi

Linea 59: soppresse le corse delle ore 7:40 P.le Verdi – FS -ITC – Marlia e ritorno da Marlia ore 8:23

Linea 67: soppresse le ore 8:50 P.le Verdi-Cerasomma e ritorno da Cerasomma ore 9:05

LUCCA – SERVIZIO EXTRAURBANO

Linea E3: soppressa la corsa delle ore 10.00 Pisa-Ripafratta-Lucca

Linea E3: soppressa la corsa delle ore 10.00 Lucca-Ripafratta-Pisa

Linea E3: soppressa la corsa delle ore 13.00 Pisa-Ripafratta-Lucca

Linea E3: soppressa la corsa delle ore 12.30 Lucca-Ripafratta-Pisa

Linea E10: soppressa la corsa delle ore 6:35 Lugliano- Fornoli + 1 delle due corse delle 7.05 Fornoli FS – Lucca

Linea E10: soppressa una delle due corse delle 13.05 Lucca-Fornoli FS-Bagni di Lucca

Linea E18: soppressa la cora delle ore 7:26 Capannori-Tempagnano-Lucca

Linea E18: soppresse le corse delle ore 7:55 Lucca – Vorno e ritorno da Vorno delle ore 8:24

 

VIAREGGIO – SERVIZIO URBANO

Linea 21 metà frequenza tutto il giorno

Linea 27 ultima corsa delle 20.00

Linea 31 metà frequenza dalle 14.00 in poi

 

LIVORNO

Si fermeranno:

Una linea 8N dalle 12.50 a termine

Una linea 9/11 dalle 13.50 a termine,

Una Lam Rossa dalle 13.30 a termine

Una linea 8R dalle 17 alle 21.30.

La riduzione di una vettura significa che la frequenza media si riduce, ma che vengono comunque garantiti i passaggi. Si ricorda che la Lam Blu ha una frequenza media di 7’, Lam Rossa e la Linea 3 hanno una frequenza ogni 10’, la Linea 4 ha una frequenza media ogni 20′, la Linea 8R ha una frequenza ogni 15′.

 

PISA – SERVIZIO URBANO

Riduzione delle frequenze di servizio per tutte le linee con soppressioni in tutte le fasce orarie da inizio a fine servizio.

 

PISA – SERVIZIO EXTRAURBANO

Linea 190 soppressa corsa Pisa-Pontedera delle 18:00 e soppressa corsa Pontedera-Pisa delle 18:50

ore: 17:46 | 

comments powered by Disqus