ore:  13:33 | Emessa allerta ARANCIONE pr domani domenica dalle 6 alle 15

ore:  13:04 | BERGIOLA MAGGIORE – divieto di utilizzo dell’acqua per il consumo umano fino al ripristino dei parametri.

ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

ore:  13:24 | Allerta codice Arancio per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle ore 7 alle ore 23.59 di Giovedì 16 settembre 2021, preceduto da allerta codice giallo dalle ore 00 alle ore 7 di Giovedì 16 sttembre 2021.

ore:  14:44 | Mareggiate e vento, codice giallo su costa centro-nord e appennino orientale fino alle 24 di giovedì 5 agosto

venerdì, 10 settembre, 2021

https://www.antenna3.tv/2021/09/10/con-vivere-carrara-festival-programma-venerdi-10-settembre-2021/

Mediavideo Antenna3

con-vivere Carrara festival Programma venerdi 10 settembre 2021

di  Redazione web

con-vivere Carrara festival Cura

Programma venerdi 10 settembre 2021 16:00 – 20:00

Accademia di Belle Arti

Accuratum

Fatto con cura

A cura di Accademia di Belle Arti 17:00 – 23:00

Palco della Musica

PartecipAzione

A cura di Circolo culturale ARCI Radioattiva Contatto Radio 17:00

Sagrato Chiesa del Suffragio

Marino Gatto

Biodiversità

Servizi degli ecosistemi e cambiamenti climatici

Presenta Ilaria Borghini Antenna3

 

17:00 Cortile Istituto Figlie di Gesù

spazio bambini

Voci dal mondo verde

Le piante si raccontano

Parole e musica di Stefano Bordiglioni

 

18:00 – 22:00 Via Santa Maria, 7B

Apertura dello spazio espositivo

A cura dell’Impresa Cooperativa Simulata La Vela di Marmo Istituto di Istruzione Superiore Einaudi (IIS Barsanti)

Con la collaborazione di Accademia Albericiana e Club Fotografico Apuano

 

18:00 – 21:00 Istituto del marmo Tacca

Liceo Artistico Gentileschi

Via Santa Maria

Apertura degli spazi espositivi

A cura Liceo artistico “A. Gentileschi” e Istituto del marmo “P. Tacca”

In collaborazione con Creativity Forum. Carrara for the Unesco Creative Cities

 

18:00 Accademia di Belle Arti

Roberta Ferraris

Il cammino come incontro con la natura

A cura di Touring Club Italiano e con il patrocinio del progetto Il cammino di Aronte

 

18:00 Corso Rosselli

Creativity Forum

Carrara for the Unesco Creative Cities

Presentazione Catalogo

 

18:30 Palazzo Binelli, Giardino

Cibo e territorio

La Lunigiana

A cura di Istituto Alberghiero “Pacinotti Belmesseri” di Bagnone e dell’Associazione Comunità del Cibo di Crinale

18:30 Cortile Istituto Figlie di Gesù

laboratori

Battiti del cuore

A cura dei lettori del Circolo LaAV, Letture ad Alta Voce di Carrara

 

18:30 Via Ceci ang. Vicolo Castelfidardo

spazio bambini

Respiro e ascolto

A cura di Associazione Yoga Mandarava

 

19:00 Sagrato Chiesa del Suffragio

Carlo Alberto Redi

Non siamo dei buoni antenati

Presenta Matteo Bartolini

19:30 Accademia di Belle Arti

Taking care

A cura di Ordine Architetti di Massa Carrara

19:30 Corso Rosselli

Pietro Del Soldà

Cura dell’anima e cura della polis

In dialogo con Telmo Pievani

 

21:00 Accademia di Belle Arti

La bellezza che cura

A cura di Associazione Amici dell’Accademia di Belle Arti

 

21:00 Palazzo Binelli, Giardino

Paola Bonizzoni, Don Virginio Colmegna

Povertà

Modera Stefano Tamburini Direttore Il Tirreno

Don Virginio Colmegna in videoconferenza

21:30 Palazzo Cucchiari, Giardino

Il suono della cura

Racconti di medicina e musica dall’800 a oggi

21:30 Sagrato Chiesa del Suffragio

Marco Malvaldi

Cura del pensiero

Presenta Ilaria Borghini Antenna3

22:00 Corso Rosselli

Battiato Libero

 

Il programma di con-vivere Carrara Festival, di venerdi 10 settembre, si presenta ricco appuntamenti di grande interesse.Tra i tantissimi  appuntamenti ne segnaliamo alcuni.

 

Stefano Ardito (appuntamento di venerdì 10 settembre alle 18 in Accademia) è in quarantena. sarà sostituito da Roberta Ferraris esperta di cammini Touring: Roberta Ferraris dal 1994 si occupa di turismo sostenibile e collabora con vari editori, fornendo testi foto e illustrazioni ad acquerello. Nelle pubblicazioni di cui è autrice propone la conoscenza del territorio, soprattutto italiano, con particolare attenzione al paesaggio naturale e agricolo. Ne suggerisce la conoscenza lenta, a piedi, in bici o con i mezzi pubblici. Vive e lavora in una cascina in Alta Langa. Ha scritto per il Touring molte guide verdi ed inoltre per l’editore Terre di Mezzo: La Via Francigena in Toscana, uscita quest’anno, la guida ufficiale della Via Francigena e quella della Via Francigena in bicicletta, il Cammino Balteo, Sardegna a piedi, Sulle strade dei Valdesi. Per Ediciclo, Il sentiero e l’altrove, che non è una guida, ma uno scritto narrativo a episodi, sulle sue avventure e disavventure attraverso la penisola. Ha scritto anche la Guida al primo Cammino, un piccolo manuale per chi vuole mettersi in cammino ma non sa come, e la guida Alla scoperta delle Langhe.

 

Lo scrittore Marco Malvaldi rifletterà sulla “cura del pensiero”, mostrando come linguaggio, cultura e background influenzino inevitabilmente il modo in cui pensiamo. Averne cura vuol dire necessariamente “curarsi” anche del modo in cui ci rapportiamo a noi stessi e al mondo ( ore 21,30, Sagrato Chiesa del Suffragio).

La concezione e la prassi della “cura” si muovono fra due poli: il corpo e l’anima. Pietro del Soldà, filosofo e conduttore radiofonico, ci mostrerà le connessioni fra queste due sfere andando alle radici del pensiero occidentale.

Rivolgendoci alla sfera pubblica e politica, la dimensione del diritto ha bisogno di essere integrata e agganciata al senso del rispetto, della solidarietà, della responsabilità e della dignità in particolare nei confronti dei soggetti più deboli, di chi riceve ed è bisognoso di azioni di cura. Su questi temi dialogheranno assieme la sociologa Paola Bonizzoni e don Virginio Colmegna, presidente della Fondazione della Casa della Carità di Milano.

Carlo Alberto Redi, docente di zoologia all’Università di Pavia, metterà in evidenza (in un intervento dal titolo “Non siamo dei buoni antenati”) come la pandemia Covid-19 rappresenti una sorta di cartina di tornasole, che ha smascherato la normalità che viviamo: ora è il momento per pensare chi potremmo essere e sviluppare politiche di sostenibilità per una giustizia sociale e ambientale. La sostenibilità appare come una doverosa risposta a una giusta domanda di giustizia intergenerazionale.

Marino Gatto, professore emerito di Ecologia del Politecnico di Milano, sottolineerà come esista un profondo legame tra l’evoluzione della vita, e quindi della biodiversità, e il clima della terra; essi si sono sempre influenzati e continuano a influenzarsi reciprocamente. Perciò conservare la biodiversità vuol dire anche preservare tutti i servizi che gli ecosistemi prestano gratuitamente all’uomo.

Il suono della cura” vedrà invece protagonista il chitarrista Marco Battaglia in dialogo con Pierdante Piccioni, primario del Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Lodi: il suo racconto della lotta per ricostruire gli anni dimenticati in seguito alla perdita di memoria in un incidente stradale ha ispirato la fiction televisiva di grande successo di Rai1 Doc. Nelle tue mani.

Venerdì 10 settembre sarà dedicata a un omaggio a Franco Battiato recentemente scomparso, autore di famosissimi brani, fra cui “La cura”. “Battiato libero” (con Pietro Sinigaglia, Gloria Clemente, Andrea Cozzani, Paolo Meneghini) è lo spettacolo che al festival presenterà i brani di quello che è forse l’ultimo rappresentante della gloriosa generazione dei cantautori italiani.

Tra i numerosi appuntamenti dedicati ai bambini; ne citiamo qualcuno: “Voci dal mondo verde. Le piante si raccontano”. Parole e musica a cura di Stefano Bordiglioni.

 

Con-vivere è promosso da un Comitato composto da: Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara (Ente Capofila), Comune di Carrara, Accademia di Belle Arti, Camera di Commercio di Massa Carrara, Fondazione Marmo Onlus.

 

Il festival sarà reso possibile grazie al sostegno di: F2i Holding Portuale (premium supporter), Cooperativa Cavatori Lorano (sponsor midi), e come sponsor (Banca Carige, Generali Assicurazioni, Cooperativa Gioia Gualtiero Corsi, Società Apuana Marmi. Fonteviva e Nausicaa Spa saranno sponsor tecnici di questa edizione.

 

 

Gli eventi sono tutti a ingresso gratuito.

E’ possibile prenotare il proprio posto agli eventi in programma sul sito www.con-vivere.it :

  • Telefono: 0585 55249 / 334 1182963
  • E-mail: info@con-vivere.it
  • Sezione help prenotazioni sul sito
  • Punto prenotazioni: dal 23 agosto al 10 settembre a Palazzo Binelli (piano terra) dal lunedì al venerdì dalle 11.00 alle 13.00
  • Punto prenotazioni nei giorni del festival: info point in piazza Gramsci dalle 16.00 alle 23.00

In caso di pioggia, a causa del cambio di location, l’ingresso agli eventi sarà garantito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

 

Per accedere alle platee sarà necessario essere in possesso del Green pass (vaccinazione anti Covid-19, tampone molecolare o antigenico rapido negativo nelle ultime 48 ore, certificato di guarigione dal Covid negli ultimi 6 mesi). Il Green pass verrà esibito al momento dell’ingresso in platea unitamente a un documento di identità in corso di validità. La misura è prevista dal Decreto legge 23 luglio 2021, n. 105, art. 3, e vale anche per spettacoli all’aperto (Decreto legge 22 aprile 2021, n. 52, art. 5).

 

ore: 8:11 | 

comments powered by Disqus