ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  15:21 | Codice giallo per rischio idraulico anche il 26 dicembre su tutta la Toscana

martedì, 13 luglio, 2021

https://www.antenna3.tv/2021/07/13/alpinisti-in-difficolta-su-parete-apuane-recuperati-da-sast-operazioni-durate-10-ore-tecnici-si-calano-con-corde-per-350-mt/

Mediavideo Antenna3

Alpinisti in difficoltà su parete Apuane, recuperati da Sast Operazioni durate 10 ore, tecnici si calano con corde per 350 mt

di  Redazione web

Si è concluso questa mattina il complesso intervento di recupero di due alpinisti in difficoltà, di cui uno ferito a una caviglia, sulla parete del Pizzo d’uccello, sulle Alpi Apuane, da parte del Soccorso speleologico alpino toscano.
Un’operazione, condotta anche durante la notte, che ha visto un grande lavoro da parte dei tecnici Sast, che hanno effettuato calate e recuperi usando complessivamente circa 600 metri di corda, scendendo e poi risalendo 350 metri di parete per portare in salvo la persona ferita.

— Alle 3.57 è stato recuperato il ferito, allo stesso tempo si è proceduto al recupero tramite manovre tecniche dell’altro uomo, che si trovava 150 metri sotto la sommità del secondo pilastro. Entrambi gli escursionisti, 54 e 57 anni, sono originari di La Spezia. Questa mattina l’elicottero Pegaso 3 ha effettuato un paio di tentativi verso le 6 per prendere a bordo il ferito ma sul posto la visibilità era ostacolata dalle nubi.
Il ferito è stato allora portato più in basso, lungo la via normale del Pizzo d’uccello, e alle 7,15 l’elicottero è riuscito a caricarlo a bordo per poi dirigersi a Massa Cinquale.
Alle 7.43 il compagno di cordata e le squadre dei soccorritori risultavano fuori dalla parete. I soccorritori, dopo 10 ore di operazioni in parete, sono quindi rientrati a piedi.
-ANSA—

ore: 11:54 | 

comments powered by Disqus