Confartigianato Trasporti  Massa Carrara informa che il Regolamento UE, contenente le misure temporanee che consentono di prorogare la validità di determinati certificati, attestati, CqC e revisioni nel trasporto stradale, è stato finalmente pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale L 165 del 27 maggio 2020, dell’Unione europea.

Tra i documenti prorogati ci sono la patente e la carta di qualificazione del conducente, la cui proroga vale sette mesi dalla data di scadenza indicata sul documento (e vale per quelli che scadono dal 1° marzo al 31 agosto 2020).

Per quanto riguarda le revisioni dei veicoli, quelle in scadenza tra il 1° marzo e il 31 agosto 2020 sono prorogate di sei mesi. Un articolo parla della sostituzione della carta tachigrafica: il Regolamento stabilisce che lo Stato deve rilasciarne una nuova entro due mesi dalla richiesta e nel frattempo l’autista può guidare seguendo le norme precedenti nel caso di mancanza della carta per vari motivi (malfunzionamento o smarrimento), purché dimostri di avere richiesto una carta sostituiva. Il Regolamento rinvia di sei mesi anche le licenze di trasporto comunitarie.

Tale Regolamento entra in vigore il giorno successivo alla pubblicazione (oggi 28 maggio 2020) e si applica a decorrere dal 4 giugno 2020.