ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

sabato, 7 marzo, 2020

https://www.antenna3.tv/2020/03/07/marmo-morto-lo-storico-imprenditore-frugoli-il-cordoglio-di-confindustria-livorno-massa-carrara-il-ringraziamento-delle-famiglie-frugoli-lucchetti/

Mediavideo Antenna3

Marmo, morto lo storico imprenditore Frugoli. Il cordoglio di Confindustria Livorno-Massa Carrara – Il ringraziamento delle famiglie Frugoli – Lucchetti

di  Redazione web

– Il mondo imprenditoriale, con Cesare Frugoli, perde uno dei protagonisti del periodo della Ricostruzione e dello sviluppo del secondo dopoguerra. Conseguita la Laurea in Economia e Commercio prese presto le redini dell’azienda familiare fondata dal nonno nel 1898. Sotto la sua guida la storia della Frugoli Macchine ha viaggiato di pari passo con le maggiori innovazioni della segagione dei marmi bianchi e colorati e, successivamente, dei graniti.

Cesare è stato un imprenditore versatile ed innovativo, molto attento ai fattori tecnico organizzativi ed aperto ai mercati mondiali.  Combinava il carattere di persona pacata con una spiccata impronta imprenditoriale, doti che ha riversato nella propria azienda creata per lavorare, oltre ai marmi locali, il perlato siciliano, i marmi colorati e i graniti che è andato personalmente a ricercare in Africa, in Sud America, in Iran, in Pakistan ed in molti altri Paesi. Negli anni ’60 fu tra i primi protagonisti del capitolo della storia manifatturiera locale legata alla ricerca di giacimenti di pietre nel mondo e alla loro trasformazione. Aprì  il primo impianto di trasformazione di granito nello Zimbabwe che ancora oggi, sotto altri proprietari, continua ad essere un’eccellenza di quel Paese.  Rispettato da tutti per lo stile signorile, per due decenni ha partecipato attivamente alla vita associativa di cui era un convinto sostenitore; con Giancarlo Caro e Corsello Corsi è stato per molti anni ai vertici dell’Associazione Industriali e dell’Ugima, cariche che ha ricoperto con generosità e discrezione.

Confindustria Livorno Massa Carrara, nel rendergli l’omaggio che merita per la brillante carriera imprenditoriale e per il non meno esemplare senso civico, abbraccia la figlia Chiara e il genero Erich Lucchetti.

Il ringraziamento delle famiglie Frugoli – Lucchetti

Le famiglie Frugoli e Lucchetti porgono un doveroso ringraziamento a tutto il personale medico, infermieristico e agli operatori sanitari del Nuovo Ospedale Apuano e segnatamente ai reparti di Pronto Soccorso, Terapia Intensiva e Medicina,  per la professionalità, la competenza e la grande umanità riscontrate. Si ringraziano inoltre tutti i medici che ci hanno assistito in questi anni e che sono anche amici sinceri: Guido, Angelo, Roberto, Ferruccio, Giuseppe, Franco, Rigoletta, Enrico, Maurizio. Da ultimo, non per importanza, un pensiero di gratitudine per gli angeli custodi delle nostre notti in ospedale e a casa: Pino, Amos, Riccardo, del cui prezioso supporto non avremmo potuto fare a meno. Grazie a tutti

ore: 13:10 | 

comments powered by Disqus