Un cittadino di Licciana Nardi, in Lunigiana, è risultato positivo al test per Covid-19. Lo conferma il sindaco del Comune Renzo Martelloni, dopo aver ricevuto comunicazione ufficiale da parte dell’Azienda Usl Toscana nord ovest, Dipartimento di Prevenzione, Area Funzionale di Igiene Pubblica e Nutrizione, Zona Lunigiana.  L’amministrazione comunale specifica che  “il concittadino è tutt’ora ricoverato presso la struttura ospedaliera di Massa”.

Inoltre il sindaco ha provveduto a far notificare a due concittadini ordinanza restrittiva per l’avvio della misura della quarantena presso le rispettive residenze. “Tali provvedimenti si sono resi necessari- scrive il sindaco Martelloni-  come da disposizioni ministeriali e regionali, nonché da protocollo della stessa Usl, stante il diretto contatto avuto dagli interessati con i casi confermati di malattia infettiva Covid-19 già in trattamento presso il Noa di Massa. L’amministrazione comunale è in stretto contatto con gli organi sanitari di igiene pubblica e le autorità preposte al controllo. La situazione è costantemente sorvegliata e monitorata dal personale sanitario competente. Nel rispetto delle persone coinvolte e data la delicatezza delle informazioni che le riguardano, riteniamo corretto informare la popolazione solo a fronte di dati certi. In via precauzionale, si invita la popolazione ad accedere agli uffici pubblici solo per esigenze di effettiva urgenza. Si fa presente che gli uffici comunali sono a completa disposizione della cittadinanza e sono contattabili a mezzo telefono e mail, facilmente reperibili sul sito istituzionale dell’Ente”.