ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

mercoledì, 4 marzo, 2020

https://www.antenna3.tv/2020/03/04/divieto-di-transito-lungo-il-viale-delle-pinete-nei-pressi-dellattraversamento-ferroviario-dalle-8-30-di-venerdi-fino-alle-24-di-sabato/

Mediavideo Antenna3

Divieto di transito lungo il viale delle Pinete nei pressi dell’attraversamento ferroviario dalle 8.30 di venerdi fino alle 24 di sabato

di  redazione web

Dalle ore 8.30 di venerdì 6 marzo alle ore 24.00 di sabato 14 marzo verrà istituito un divieto di transito per tutti i veicoli, all’altezza dei civici 89 – 74  del viale delle Pinete.

Lo dispone l’Ordinanza Dirigenziale della Polizia Municipale n. 143 del 3 marzo 2020, al fine di consentire alla ditta D.R. Ferroviaria Srl di effettuare lavori di sostituzione e armamento dei nuovi binari del passaggio a livello (come da autorizzazione di scavo su suolo comunale n°22/2020).
Con l’inizio dei lavori, previsto per venerdì  prossimo 6 marzo,  sarà chiuso al transito dei veicoli il Viale delle Pinete in corrispondenza dell’attraversamento ferroviario (a 100 metri dal confine con Massa).

Per raggiungere i numeri civici fino al 93 e 74 i veicoli potranno percorrere  Viale delle Pinete, nel tratto interno al Comune di Carrara, provenendo da Viale Zaccagna o da Viale Da Verrazzano.

Per raggiungere, invece, i numeri civici dal  95 e 76 i veicoli potranno percorrere Viale delle Pinete, provenendo dalla località Partaccia nel Comune di Massa.

ore: 11:47 | 

comments powered by Disqus