ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

domenica, 5 agosto, 2018

https://www.antenna3.tv/2018/08/05/un-altro-weekend-di-controlli-per-le-forze-di-polizia-a-lavoro-per-garantire-unestate-piu-sicura-nel-capoluogo-apuano-in-attuazione-del-servizio-disposto-dal-questore-di-massa-carrara/

Mediavideo Antenna3

Un altro weekend di controlli per le Forze di Polizia, a lavoro per garantire un’estate più sicura nel capoluogo apuano, in attuazione del servizio disposto dal Questore di Massa-Carrara.

di  Redazione web

Un altro weekend di controlli per le Forze di Polizia, a lavoro per garantire un’estate più sicura nel capoluogo apuano, in attuazione del servizio disposto dal Questore di Massa-Carrara.

L’obiettivo è quello di prevenire la microcriminalità, il disturbo della quiete pubblica, l’abuso di sostanze stupefacenti e di bevande alcoliche, e di contrastare le fenomenologie delittuose riconducibili all’esercizio della prostituzione sul lungomare nelle ore serali.

Anche in questo fine settimana, le pattuglie della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza hanno lavorato sinergicamente, intensificando i controlli in Piazza Betti, via Ascoli, Località Partaccia e sul Lungomare.

In località Ronchi, Polizia di Stato e Polizia Municipale hanno assicurato presenza e visibilità in occasione della manifestazione “Notte Bianca” svoltasi durante la sera di sabato, così da garantire al massimo la sicurezza per le persone che hanno partecipato all’evento.

Nel corso dei controlli esperiti sul lungomare, due donne colte nell’attività di meretricio sono state sanzionate ai sensi dell’art. 56 del Regolamento di Polizia Urbana del Comune di Massa. Inoltre, sono state contestate violazioni al Codice della Strada per due veicoli che percorrevano il litorale ad eccessiva velocità.

Sempre gli uomini della Squadra Volante sono intervenuti nei pressi della Stazione per la segnalazione di una persona che aveva minacciato un avventore di un bar brandendo un coltello. In seguito alle indicazioni fornite dai presenti, sono state attivate le ricerche. Nel giro di poco tempo, l’autrice del fatto, una donna di circa 40 anni con diversi precedenti di polizia, è stata rintracciata e accompagnata in Questura per le attività di rito, al termine delle quali la stessa è stata deferita all’A.G. per il reato di minacce gravi e porto di strumenti atti ad offendere. Il coltello, rinvenuto in seguito a perquisizione personale, è stato debitamente sequestrato dagli operatori.

In totale, durante il fine settimana, si è proceduto all’identificazione di oltre 100 persone e al controllo di circa 50 veicoli.

Si capisce, pertanto, come stia proseguendo l’attività di prevenzione messa in atto dalle Forze di Polizia per garantire maggiore sicurezza in città attraverso una capillare e costante presenza sul territorio.

ore: 12:30 | 

comments powered by Disqus