I carabinieri della stazione di Carrara sono intervenuti, nel corso della mattinata, in loc. Ficola dove durante dei lavori di escavazione è stato rinvenuto un proiettile, verosimilmente di mortaio e risalente al secondo conflitto mondiale, in cattivo stato di conservazione ma ancora potenzialmente pericoloso. I militari, dopo aver messo in sicurezza l’area, hanno avviato le procedure per richiedere l’intervento degli artificieri.