ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

sabato, 24 giugno, 2017

https://www.antenna3.tv/2017/06/24/rischiano-di-annegare-in-piscina-due-bambini-di-6-anni-in-ospedale/

Mediavideo Antenna3

Rischiano di annegare in piscina: due bambini di 6 anni in ospedale

di  Redazione web

La festa di compleanno in una villetta della Lunigiana ha rischiato di finire in tragedia dato che due bambini di 6 anni, di Carrara, hanno rischiato di annegare nella piscina. Uno dei piccoli è stato trasportato in elicottero all’ospedale Meyer di Firenze, l’altro al Noa. Secondo prime informazioni entrambi non sarebbero in pericolo di vita.

I soccorsi sono scattati sabato 24 giugno in una villetta di Canova, frazione di Aulla, dove era in corso una festa di compleanno di un bambino: fra le attrazioni della giornata proprio la piscina, dove i bambini hanno fatto il bagno trovando refrigerio rispetto alla giornata particolarmente afosa.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, al vaglio dei carabinieri di Pontremoli, intorno alle 17 due bimbi di sei anni hanno accusato malori mentre stavano facendo il bagno, molto probabilmente per una congestione. Ad accorgersi di quanto stava accadendo sono stati i genitori degli altri piccoli, che si sono buttati in acqua per riportare a bordo vasca i due bimbi mentre altri partecipanti alla festicciola hanno chiamato i soccorsi: a preoccupare in particolare erano le condizioni di uno, rimasto più a lungo sott’acqua.
Ha ingerito molta acqua: pur cosciente, la situazione si è presentata piuttosto grave al medico del 118 che ha chiesto l’intervento dell’elicottero per velocizzare il soccorso. Per uno dei due bambini è stato poi deciso il trasferimento al Meyer: è in prognosi riservata e dal pronto soccorso dell’ospedale pediatrico fiorentino è stato trasferito in un reparto di degenza
il tirreno

ore: 22:44 | 

comments powered by Disqus