ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

mercoledì, 17 maggio, 2017

https://www.antenna3.tv/2017/05/17/elezioni-carrara-de-pasquale-sara-federica-forti-il-nostro-assessore-alla-cultura-assumera-anche-la-delega-al-turismo-qualora-il-movimento-5-stelle-vincera-le-amministrative-di-carrara/

Mediavideo Antenna3

ELEZIONI CARRARA- De Pasquale: “Sarà Federica Forti il nostro assessore alla cultura» Assumerà anche la delega al turismo qualora il Movimento 5 Stelle vincerà le amministrative di Carrara”

di  Redazione web

È Federica Forti il quarto membro della squadra di governo di Francesco De Pasquale. Il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle di Carrara ha presentato ai media l’aspirante assessora che assumerà le deleghe alla cultura e al turismo, qualora i pentastellati vinceranno la corsa per Palazzo Civico.

Nata a Carrara 34 anni fa, laureata in museologia e storia dell’arte, ha maturato dieci anni di esperienza lavorativa nel mondo dell’arte contemporanea, collaborando come curatrice in iniziative organizzate da realtà private e istituzioni pubbliche. Inoltre, in città, si è occupata di mostre ed eventi al Museo Civico del Marmo, al Centro Arti Plastiche e alle cave.

FORTI FEDERICA«Quello di Federica è un contributo importante che arriva dall’esterno del Movimento 5 Stelle di Carrara e che conferma quanto il M5S sia attrattivo per le eccellenze della città» ha detto in apertura De Pasquale.

«Una responsabilità grande che mi appresto ad affrontare con gioia ed emozione, in prima linea al servizio di Carrara» ha detto Federica Forti. «Il primo passo da compiere è la fiducia che l’amministrazione comunale dovrà recuperare dai cittadini. E questo potrà avvenire ascoltando e coinvolgendo le molte realtà che questo territorio esprime nel campo della cultura, dell’arte e dell’artigianato». Uno degli obiettivi dell’aspirante assessora sarà quello di rendere Carrara un luogo del “saper fare”. «La nostra città dovrà diventare un laboratorio a cielo aperto, un museo diffuso» ha specificato.

Per quanto riguarda i musei, è chiaro l’intento della Forti: «Prima di lanciare grandi progetti, è bene mettere a sistema e far funzionare quanto dispone oggi il Comune, selezionando, restaurando e rilanciando il patrimonio culturale e artistico. Oggi i musei non funzionano — ha spiegato — partendo dai relativi siti web per arrivare alle guide. Ci sono criticità pesanti ma risolvibili».

Sul fronte turistico, invece, «Carrara dovrà parlare al mondo» ha sottolineato l’aspirante assessora. «E questo sarà possibile utilizzando la tecnologia che oggi ci permette, per esempio attraverso internet e le app ma anche una semplice cartellonistica, di creare in città dei percorsi culturali multilingua che possano fungere da attrazione turistica. Carrara dovrà diventare fruibile e senza barriere culturali e architettoniche. Inoltre — ha proseguito — occorrerà una programmazione seria con un cartellone unico degli eventi e delle iniziative, valorizzando le peculiarità delle varie parti che compongono il nostro territorio. Cosa che fino a oggi è mancata».

A concludere la presentazione l’aspirante assessore al bilancio, Matteo Martinelli, che ha voluto mettere in evidenza come «il Movimento 5 Stelle fa quello che dice», riferendosi al metodo di selezione dei candidati e degli aspiranti assessori. «Fare politica in modo completamente diverso è possibile».

ore: 13:23 | 

comments powered by Disqus