ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

mercoledì, 26 aprile, 2017

https://www.antenna3.tv/2017/04/26/elezioni-carrara-andrea-zanetti-iniziano-i-nostri-incontri-con-i-cittadini-andando-nei-quartieri-per-ascoltare-e-confrontarci/

Mediavideo Antenna3

ELEZIONI CARRARA- Andrea Zanetti “Iniziano i nostri incontri con i cittadini andando nei quartieri per ascoltare e confrontarci.”

di  Redazione web

“Abbiamo definito un programma di iniziative sul tutto il territorio di Carrara che hanno un obiettivo preciso: dare un senso ad una discussione che riguarda il futuro della città e dei cittadini che vogliono confrontarsi su idee di sviluppo serie e attuabili, ma anche per ascoltare le necessità concrete delle singole comunità, quelle dei quartieri come dei paesi a monte, con un rapporto diretto e personale. È una scelta precisa perché non vogliamo stare in una piazza virtuale, quella dei click, ma abbiamo scelto di confrontarci nei luoghi reali dove la gente vive e dove vuole avere risposte a bisogni e alle necessità”.

Andrea Zanetti ha presentato così le iniziative che avranno il primo appuntamento domani  giovedì 27 Aprile con una “Passeggiata” a Marina di Carrara dalle 9 alle 12 nella zona est, a partire da Ruga Alfio Maggiani dove ha sede il comitato elettorale che sarà inaugurato alle 18.00 alla presenza di Lorenzo Guerini vice segretario nazionale del Partito Democratico.

“Sottolineo che io sono il candidato di una coalizione che vuole mantenere e rinsaldare il rapporto con la Città con un metodo e un percorso che è quello del coinvolgimento e della partecipazione. Su questo metodo si basa  la scelta di coinvolgere sui temi principali del programma oltre cento cittadini che rappresentano tutte le componenti della società: lavoratori e liberi professionisti, commercianti e giovani, rappresentanti delle categorie economiche come dell’associazionismo. Da loro – ha detto Zanetti incontrando la stampa – non ci aspettiamo idee mirabolanti e proposte irrealizzabili buone solo per essere annunciate per attirare l’attenzione ma proposte concrete e fattibili che nascono dalla conoscenza della Città. Abbiamo chiesto di affiancarci per elaborare un programma che metta in connessione le straordinarie opportunità che offre la Città con il suo patrimonio di eccellenze che dobbiamo difendere e valorizzare. Ci sono assi di sviluppo da riscoprire e grandi temi da coniugare nel contemporaneo e per il futuro. Penso allo sviluppo coerente e sostenibile della portualità e dell’economia del mare ma mi riferisco anche al mondo del marmo per il quale dobbiamo scrivere, tutti insieme, nessuno escluso, una vera e propria  Carta Costituzionale  un documento condiviso che impegni tutti per un futuro che riguarda la Comunità nel suo complesso e non solo alcune parti. Questo è il ruolo e la funzione di una coalizione capace di fare sintesi fra le necessità e i problemi assumendosi  responsabilità. Un impegno che ritengo di poter assumere fin dal mio primo giorno di lavoro, è quello di creare una Task Force per il centro storico, per intervenire su alcune aree degradate che hanno necessità di attenzione immediata che i cittadini mi hanno segnalato. Anche questo, anzi, soprattutto questo, è ascolto.”

ore: 18:30 | 

comments powered by Disqus