Attenzione: in questa fase non c’è bisogno di indumenti e derrate alimentari. Lo fa sapere il Dipartimento della Protezione Civile Nazionale attraverso Titti Postiglione, direttrice dell’Ufficio emergenze, che lo ha dichiarato nella conferenza stampa di ieri.
Se emergeranno esigenze di questo tipo sarà comunicato.
La direttrice ha anche dichiarato che in questa fase ci sono operatori sufficienti per cui è sconsigliabile in questa fase l’apporto di volontariato spontaneo