ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

ore:  13:24 | Allerta codice Arancio per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle ore 7 alle ore 23.59 di Giovedì 16 settembre 2021, preceduto da allerta codice giallo dalle ore 00 alle ore 7 di Giovedì 16 sttembre 2021.

ore:  14:44 | Mareggiate e vento, codice giallo su costa centro-nord e appennino orientale fino alle 24 di giovedì 5 agosto

ore:  14:59 | allerta codice giallo per rischio temporali forti dalle ore 00:00 fino alle ore 14.00 di Domenica 1 agosto 2021., mareggiate dalle ore 15,00 alle 23,59 di Domenica 1 Agosto 2021

ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

mercoledì, 20 luglio, 2016

https://www.antenna3.tv/2016/07/20/omaggio-a-ernesto-giannotti-parco-della-rocca-venerdi-22-luglio-ore-21-15/

Mediavideo Antenna3

“OMAGGIO A ERNESTO GIANNOTTI” – Parco della Rocca Venerdi 22 luglio ore 21.15

di  Redazione web

“OMAGGIO A ERNESTO GIANNOTTI” si terrà alla Rocca (Massa) , Parco Pubblico XXV Aprile.

L’ingresso è gratuito.

Era il 19 marzo del 1996 quando, all’età di soli 66 anni, ERNESTO GIANNOTTI se ne andò stroncato da una malattia che lo colse mentre stava ultimando le prove di una commedia dialettale dell’amico Giovanni Iannello.

Incolmabile il vuoto lasciato  tanto che ancora oggi è ricordato come uno dei capisaldi della cultura cittadina e in particolare del Teatro Comico Dialettale Massese.

 “ Un talento che avrebbe meritato rinomanza ben maggiore, perché Giannotti apparteneva alla schiera esigua dei comici veri: merce assai rara, come sa chi appartiene al mondo del teatro” –  questo uno tra i tanti commenti apparsi sulla stampa locale.

A 20 anni dalla scomparsa, ne ripercorriamo la vita artistica (e non solo) tra immagini e ricordi di chi con lui ha vissuto e/o collaborato.

A parlarcene il figlio PAOLO GIANNOTTI e gli amici BRUNO CANTONI e MARIO RICCIARDI.

ore: 20:05 | 

comments powered by Disqus