ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

venerdì, 25 ottobre, 2013

https://www.antenna3.tv/2013/10/25/contributi-della-regione-per-le-famiglie-in-difficolta/

Mediavideo Antenna3

Contributi della Regione per le famiglie in difficoltà

di  Redazione web

comune forte dei marmiL’assessorato al sociale informa che sono disponibili  gli interventi di sostegno finanziario a favore delle famiglie e dei lavoratori in difficoltà per la coesione sociale e per il contrasto al disagio sociale, previsti dalla legge regionale del 2 agosto 2013. Gli interventi si suddividono in tre tipologie: contributo a favore dei figli nuovi nati, adottati  o collocati in affido preadottivo, (700,00 euro una tantum) contributo a favore delle famiglie numerose con almeno 4 figli, (700,00 euro annuali) incrementato di 175,00 per ogni figlio oltre il quarto,  contributo a favore delle famiglie con figlio disabile a carico ed in presenza di un’accertata sussistenza nel disabile di handicap permanente grave (700,00 euro annuali). I requisiti per accedere impongono di essere cittadini italiani o di altro Stato appartenente all’Unione europea, oppure se stranieri essere in possesso dei requisiti previsti dall’art. 40 del DL luglio 1998, essere residenti in Toscana da almeno un anno alla data del 1 gennaio dell’anno solare, cui si riferisce il contributo finanziario, avere un’ISEE non superiore a 24.000,00 euro e non avere condanne con sentenza definitiva. La presentazione della domanda può essere fatta autonomamente attraverso l’applicazione web messa a disposizione dalla Regione Toscana, a cui si accede mediante TS/CNS (tessera sanitaria attivata), presentazione  con il supporto di un facilitatore, sempre utilizzando l’applicazione web della Regione, mediante posta elettronica certificata inviata all’indirizzo del comune protocollo.comunefdm@postacert.toscana.it,  su modello cartaceo debitamente compilato da consegnare presso gli uffici comunali o da spedire a mezzo raccomandata. Tutte le informazioni sono reperibili sul sito del Comune.

ore: 12:40 | 

comments powered by Disqus