ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

lunedì, 9 settembre, 2013

https://www.antenna3.tv/2013/09/09/con-vivere-unedizione-da-record-oltre-21-mila-le-presenze-nei-diversi-eventi-in-programma/

Mediavideo Antenna3

Con-Vivere: “Un’edizione da record. Oltre 21 mila le presenze nei diversi eventi in programma”.

di  Redazione web

convivereI presupposti per il successo dell’ottava edizione del festival con-vivere c’erano tutti, con un programma ricchissimo ed un sapiente mix tra conferenze di alto livello intellettuale, spettacoli di grande valore artistico ed eventi collaterali per tutti i gusti. E così neppure le condizioni atmosferiche difficili dell’ultima giornata hanno potuto fermare un affluso di pubblico che ha superato tutte le precedenti edizioni e che si è ritrovato numeroso anche nella serata conclusiva con il concerto del Grupo Compay Segundo (che ha visto oltre 2000 presenti in Piazza Alberica) e le strade del centro affollate così come era accaduto nelle giornata di venerdì e sabato. La grande soddisfazione per la riuscita dell’evento è resa ancora maggiore dalla conspevolezza del crescente radicamento del festival in città, con un coinvolgimento che cresce di anno in anno anche delle realtà associative e culturali locali: si pensi al partecipato stage di danza “E allora samba!” con le associazioni Cittadini del Mondo e Fasim o alle mostre “La Nostalgia”, “Paisajesudamericanos”, molto visitate ed apprezzate al pari delle altre in programma. O ancora alla sinergia che si rafforza in ogni edizione con l’Istituto Alberghiero ed il Liceo Artistico ed al dato straordinario dei volontari che hanno animato il festival. Questi dati, al pari del riconoscimento tributato alla formula del festival, in molti degli interventi degli ospiti, sono – insieme al grande successo di pubblico – quelli da cui ripartire per la prossima edizione su cui la Fondazione Cassa Di Risparmio di Carrara, con il suo Presidente Alberto Pincione ed il direttore scientifico del festival Remo Bodei, stanno già iniziando la loro riflessione.

ore: 18:33 | 

comments powered by Disqus