ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

venerdì, 30 agosto, 2013

https://www.antenna3.tv/2013/08/30/bebe-su-facebook-entro-unora-dalla-nascita/

Mediavideo Antenna3

Bebè ‘su Facebook’ entro un’ora dalla nascita

di  Redazione web

bambina facebookI due terzi dei nuovi nati sono su Facebook nel giro di un’ora dalla venuta al mondo: quasi sempre è uno dei genitori (il papà in genere) che, scattata l’istantanea del bebè subito o poco dopo il parto, si precipita a postarla per dare notizia del lieto evento via Facebook. Lo rivela un’indagine eseguita dal sito di photo-sharing Posterista che ha coinvolto 2367 persone e che è stata riportata online sull’Irish Examiner, quotidiano irlandese. In pratica le primissime foto del bebè dopo il parto viaggiano rapide sui social network e chiaramente è su Facebook che finiscono quasi sempre. L’indagine rivela che in meno di un’ora (57,9 minuti in media) il neonato finisce immortalato su un social network e nel 77% dei casi questo è Facebook. Nel 62% dei casi sono i genitori stessi a postarne la foto, nel 22% membri della famiglia, nel 16% dei casi amici. Ma la mania di stipare la propria pagina facebook con le foto dei figli non si esaurisce all’uscita dalla sala parto, i genitori continuano a postare foto con assiduità in modo da non perdersi un attimo della crescita dei figlioletti: il 64% dei genitori intervistati carica foto dei propri figli più volte a settimana, il 21% tre volte al mese. Appena il 6% degli intervistati dice di non aver mai condiviso una foto dei figli su Facebook e altre social network. Il motivo per cui non si può fare a meno di postare foto dei figli su Facebook è, secondo il 56% degli intervistati, di tenersi in contatto e tenere aggiornati sulla crescita del figlio parenti e amici lontani.

ore: 21:46 | 

comments powered by Disqus