Completamente ubriaco ha compiuto pericolose evoluzioni in strada a Massarosa, poi voleva proseguire la “prova” entrando nel circuito del Rally di Camaiore. Così un viareggino di 36 anni é stato arrestato la notte scorsa dai carabinieri. Alla guida della Pegeout 107 della madre, era già tenuto d’occhio dai militari per il suo comportamento sulla strada. Quando ha tentato di immettersi nel circuito, intenzionato seriamente a prendere parte alla gara, è stato bloccato e arrestato.