Saranno intensificati i servizi di vigilanza e controllo del territorio nelle giornate di Ferragosto. Il provvedimento del Questore di Massa Carrara è volto a prevenire episodi di criminalità in occasione dell’arrivo di numerosi turisti  nella nostra provincia. La polizia controllerà il territorio con un dispiegamento di uomini e mezzi: sul lungomare è previsto  l’impiego di pattuglie a piedi, sia in uniforme che  in abiti civili; saranno visibili i mezzi mobili, sia sulla terraferma che in mare, come camper ed acquascooter, che rappresenteranno un costante punto di riferimento per i cittadini. Nella giornata di ieri, inoltre, l’Ufficio Immigrazione della Questura ha proceduto all’espulsione di 3 cittadini extracomunitari, che si trovavano all’interno del carcere di Massa. Uno di loro era dentro per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina poichè aveva agevolato l’ingresso illegale in Italia di altri cittadini extracomunitari.