ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

martedì, 18 gennaio, 2022

http://www.antenna3.tv/2022/01/18/77806/

Mediavideo Antenna3

Enzo Ricci Presidente del PD Comunale di Massa. Nelle prossime settimane verrà aperta, una campagna di ascolto della città, per condividere percorsi ed idee che rendano la città protagonista di un processo e di un percorso ampiamente condiviso.

di  Redazione web

Si è svolta il 13 gennaio u.s. la riunione dell’assemblea comunale del Partito democratico.
In tale sede sono stati convalidati i risultati del congresso comunale che ha eletto Norberto Riccardi segretario dell’Unione Comunale di Massa.
L’Assemblea ha eletto Enzo Ricci Presidente del Partito, figura di grande spessore professionale e espressione chiara di un impegno politico e civile di primo piano.
Nella prossima riunione dell’Assemblea si procederà alla nomina degli Organismi Dirigenti, seguendo un percorso che, partendo dai grandi temi del dibattito del territorio, consenta al Partito di svolgere un’azione efficace e coesa.

Il PD è ben conscio delle responsabilità che gli spettano di qui al prossimo anno nella costruzione di un campo largo che coinvolga la città, le cittadine ed i cittadini, le forze politiche e sociali, il mondo dell’associazionismo, i rappresentanti delle categorie per realizzare un programma condiviso su cui costruire un’ alleanza politica per riconquistare la nostra città e battere la destra.

Massa è stata governata da una giunta che ha generato fratture tra centro e periferia e che mostra la volontà di indebolire profondamente la cruciale zona industriale, privilegiando scelte in direzione di insediamenti commerciali destinati a mettere in crisi non solo il tessuto produttivo ma anche il sistema commerciale già esistente e già duramente provato dalla pandemia. Non è stata in grado di far partire gli strumenti necessari per la pianificazione urbanistica del futuro, si è affidata soltanto a progettualità affidate a privati, dai tempi lunghi e incerti, ha trascurato del tutto il tema del rischio idrogeologico e ha generato una miriade di promesse futuribili; per quattro anni in tutta la costa, l’unico intervento è stato un bagno chimico a Marina di Massa.

Le risorse del PNNR, quando arriveranno, sono il frutto di progetti già preparati dalle Amministrazioni precedenti. Certo, non si può dire che i ritardi della Giunta Persiani derivino dalla mancanza di disponibilità finanziarie che sono provenute in parte del passato e in parte da Regione, Stato ed Europa. Nonostante questo, gli interventi si sono concentrati solo nel centro della città e si sono limitati a opere di semplice cosmesi, mentre le disuguaglianze sociali si sono drammaticamente approfondite

Il PD aprirà, nelle prossime settimane, una grande campagna di ascolto della città e di proposta programmatica, per condividere percorsi ed idee che rendano la città protagonista di un processo e di un percorso ampiamente condiviso.

Si tratta, in sintesi, di costruire, subito, il programma e l’alleanza del futuro.

Norberto Riccardi, segretario comunale del PD

ore: 12:32 | 

comments powered by Disqus