ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  15:21 | Codice giallo per rischio idraulico anche il 26 dicembre su tutta la Toscana

sabato, 27 novembre, 2021

http://www.antenna3.tv/2021/11/27/i-medici-del-futuro-giurano-a-carrara-alla-giornata-del-medico-2021/

Mediavideo Antenna3

I medici del futuro giurano a Carrara alla Giornata del Medico 2021

di  Rossella Barattini

L’evento annuale dell’Ordine dei Medici di Massa Carrara

Il passaggio del testimone tra vecchie e nuove leve e l’intervento del Segretario Nazionale dell’Ordine sul ruolo del medico in questo periodo pandemico

Si è tenuta questa mattina, presso la sala conferenze della Camera di Commercio per l’Industria e l’Artigianato di Carrara, la Giornata del Medico 2021, l’annuale evento organizzato dall’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Massa Carrara.

Organizzato dal presidente Carlo Manfredi, questo evento ha come cuore pulsante la suggestiva cerimonia di giuramento dei nuovi medici che quest’anno è stata celebrata dal dott. Massimo Rossi, vice presidente CAO Massa Carrara alla presenza del segretario nazionale FNOMCeO Roberto Monaco, grande ospite della giornata. Presenti anche il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale e il presidente di Nausicaa SpA Luca Cimino che hanno introdotto i lavori con due interventi legati rispettivamente alla salvaguardia della salute del cittadino e all’importanza della collaborazione tra le istituzioni, sanitarie e non, per fare vera prevenzione.

I giovani medici sono stati chiamati uno ad uno sul palco ed hanno ricevuto le pergamene con il Testo del Giuramento del Medico che è stato letto integralmente da uno dei 16 giurandi presenti. Subito dopo ha preso parte la cerimonia di consegna delle pergamene e delle medaglie d’oro e d’argento ai medici che festeggiano rispettivamente i 50 e i 25 anni di laurea.

Il dott. Manfredi e il dott. Monaco hanno contribuito al lato formativo della Giornata del Medico 2021 con due interventi dedicati al nuovo ruolo del medico e dell’istituzione sanitaria in questo periodo pandemico.

“Avere solide basi è importantissimo – introduce il dott. Manfredi – ma ancora di più è il mantenere un’attitudine al perfezionamento e allo spingersi sempre più avanti. Esempi come quelli legati all’attuale pandemia dimostrano come la conoscenza scientifica e il suo costante consolidamento debba rappresentare sempre e comunque il faro che guida il nostro operato: il lavoro del medico deve essere oggi più che mai davvero d’aiuto alle persone e alle popolazioni e questo non può accadere senza un approccio totalmente scientifico.”

“Oggi l’istituzione medica deve saper comunicare più che mai – illustra il dott. Monaco – poiché la diffusione delle fake news e della cultura della medicina “fai da te” ha assunto oggi proporzioni inaccettabili. Essere medico significa aver affrontato un percorso di almeno 11 anni di studio incessante ed estremamente impegnativo, e questo messaggio deve scavalcare ogni forma di svilimento della professione, per non parlare dell’impegno che l’istituzione deve necessariamente affrontare per permettere alle nostre eccellenze (che, nel percorso di formazione, ognuna di loro costa allo Stato “quanto una bella Ferrari”) di non dover essere costretti ad emigrare all’estero per trovare lavoro.”

Uno spazio è stato inoltre dedicato alla memoria dei medici che ci hanno lasciato in quest’ultimo anno anche a causa della pandemia e, in particolar modo, si è svolta la presentazione della targa in onore del Dott. Mario Battistini al quale è stata intitolata l’Aula Magna dell’Ordine di Massa Carrara. Il dott. Battistini, vice presidente OMCeO dal 2009, è deceduto nel 2020 ed è stato in vita un riferimento per impegno e passione nella professione medica. A scoprire la targa tra gli applausi dei partecipanti, erano presenti la moglie Emma e il figlio Marco.”

 

ore: 18:50 | 

comments powered by Disqus