ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

lunedì, 22 novembre, 2021

http://www.antenna3.tv/2021/11/22/massa-mancanza-dei-servizi-igienici-per-donne-conducenti-del-tpl-bugliani-pd-porta-il-caso-in-regione-un-fatto-grave-necessario-risolverlo-al-piu-presto/

Mediavideo Antenna3

Massa, mancanza dei servizi igienici per donne conducenti del Tpl; Bugliani (Pd) porta il caso in Regione: «Un fatto grave. Necessario risolverlo al più presto»

di  Redazione web

Il consigliere regionale Pd e presidente della commissione Affari istituzionali, Giacomo Bugliani, presenta un’interrogazione sulla mancanza di bagni per le conducenti del trasporto pubblico locale di Massa

 

«Nel territorio del comune di Massa non ci sono servizi igienici femminili per le conducenti del trasporto pubblico su gomma. Una situazione cui è necessario porre rimedio. A seguito delle preoccupazioni espresse attraverso la stampa locale sia dalle conducenti che dalle rsa aziendali ho presentato un’interrogazione alla Giunta regionale per sapere se è a conoscenza della criticità espressa e se ritenga opportuno attivarsi, di concerto con il Comune di Massa, per sollecitare il nuovo Gestore Autolinee Toscane S.p.A. ad individuare tempestivamente una soluzione che permetta al personale femminile di disporre di servizi igienici adeguati e separati. Il numero delle donne che guidano i pullman del trasporto pubblico locale si è notevolmente incrementato negli ultimi anni. In particolare, nel Comune di Massa, attualmente il personale femminile conta tredici lavoratrici stabili alle quali se ne sono aggiunte altre quattro durante il periodo estivo per un totale di diciassette lavoratrici. La mancanza di servizi igienici ad uso esclusivamente femminili è un fatto che si commenta da solo e grave, su cui non occorre fare altro che intervenire tempestivamente. L’auspicio è che possa esserci un rapido superamento delle criticità anche in relazione agli adeguamenti che sarà chiamato ad apportare il nuovo gestore unico regionale, Autolinee Toscane S.p.A.». È quanto chiede alla Giunta regionale Giacomo Bugliani attraverso l’interrogazione In merito all’assenza di servizi igienici per il personale femminile del trasporto pubblico su gomma nel Comune di Massa.

 

«Ricordo che la Regione nel suo statuto si propone di rimuovere ogni ostacolo che si frappone al raggiungimento di una piena parità di genere nella vita sociale, culturale ed economica anche attraverso azioni e progetti per la conciliazione vita-lavoro – continua Bugliani – Obiettivi su cui la Regione ha sempre investito promuovendo le politiche di genere, il contrasto agli stereotipi e a ogni forma di discriminazione. Nel caso della mancanza dei bagni per le conducenti  nel comune di Massa occorre risolvere la situazione al più presto».

ore: 13:37 | 

comments powered by Disqus