ore:  15:52 | Maltempo, codice giallo per vento dalla mezzanotte di lunedì per 24 ore

ore:  15:59 | Codice giallo esteso fino alla mattinata di lunedì 15 novembre, in arrivo vento e mareggiate

ore:  12:57 | aggiornamento Allerta Giallo per Rischio idrogeologico, idraulico reticolo minore e Temporali Forti dalle ore 18:00 di sabato 13 novembre fino alle ore 23.59 di Domenica 14 novembre.

ore:  10:05 | allerta codice Giallo per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 18.00 fino alle ore 23:59 di Sabato 13 Novembre 2021.

ore:  12:54 | aggiornamento allerte codice Giallo per: rischio idrog. e temp. forti, dalle ore 07 fino alle ore 23:59 di Mercoledì 03 Novembre 2021; per mareggiate in corso fino alle ore 22.00 di Martedì 02 Novembre 2021; per vento in corso

venerdì, 22 ottobre, 2021

http://www.antenna3.tv/2021/10/22/la-massese-paola-mannella-e-il-nuovo-prefetto-di-pavia-nominata-dal-ministro-luciana-lamorgese-la-scorsa-settimana/

Mediavideo Antenna3

La massese Paola Mannella è il nuovo prefetto di Pavia nominata dal ministro Luciana Lamorgese la scorsa settimana.

di  Redazione web

La massese Paola Mannella è il nuovo prefetto di Pavia, nominata dal ministro Luciana Lamorgese la scorsa settimana.

Nata e cresciuta nella nostra città, dove ha frequentato il liceo classico Pellegrino Rossi per poi laurearsi in giurisprudenza all’università di Pisa, Paola, classe 1963, è figlia di Mario, già assessore e vicesindaco di Massa scomparso alcuni anni fa, e di Liuccia, operatrice sanitaria.

Da tempo si è trasferita per lavoro a Roma – dove abita con i tre figli ormai grandi Francesco, Federico e Fabio – ma con la città d’origine mantiene saldi legami, avendo qua la mamma, i familiari e molti amici.

Il suo ultimo incarico nella capitale, con la qualifica di vice prefetto ottenuta sin dal 2009, è stato, al ministero dell’Interno, quello di capo ufficio di staff dell’Ufficio legislazione e affari parlamentari del Dipartimento della pubblica sicurezza. E’ stata anche dirigente in posizione di staff nell’ambito della Direzione centrale della polizia criminale sempre al Dipartimento della pubblica sicurezza. Adesso il nuovo incarico, che l’ha portata al Nord in un ruolo prestigioso e impegnativo che saprà svolgere con la capacità e la dedizione che ha sempre dimostrato.

Amici e familiari hanno accolto la notizia della promozione con soddisfazione e orgoglio e la salutano con affetto.

ore: 14:37 | 

comments powered by Disqus